FANDOM


Xemnas
XEMNAS
Razza Nessuno dell'Organizzazione XIII
Sesso maschio
Stato Attuale attivo
Ruolo Antagonista principale
Mondo di nascità Il Castello che non Esiste
Residenze temporanee La Fortezza Oscura (FM1)
Affiliazione Organizzazione XIII (ex Leader)
Tipo di armi usate Lame Eteree
Abilità Controllo sulle tenebre

Controllo sul vuoto e sui Nessuno
Scudo energetico
Teletrasporto
Agilità e astuzia superiori

Regno Nulla
Qualcuno Xehanort
Colore degli Occhi gialli
Colore dei Capelli argentati
Colore della Pelle abbronzata
Altezza 1,8m
Apparizioni Kingdom Hearts Unchained X (cameo)

Kingdom Hearts Final Mix
Kingdom Hearts: Chain of Memories (menzionato)
Kingdom Hearts 358/2 Days
Kingdom Hearts II
Kingdom Hearts Re: coded
Kingdom Hearts 3D: Dream Drop Distance
Kingdom Hearts III

Introdotto in Kingdom Hearts Final Mix
Voce inglese Paul St. Peter
Voce giapponese Norio Wakamoto

Quote rosso1 Se Luce e Oscurità sono eterne allora di certo anche noi Nessuno dobbiamo esserlo...Eterni... Quote rosso2

~ Xemnas

Xemnas, titolo Superiore del Mezzo, enigmatico padrone del Nulla, membro numero I dell'Organizzazione XIII, nonche leader e fondatore e signore di tutti i Nessuno; controlla gli Stregoni.

StoriaModifica

Kingdom Hearts Unchained XModifica

Xemnas non appare fisicamente, ma il suo potere viene evocato dal libro delle profezie per essere usato dai vari Signori del Keyblade.

Kingdom Hearts Final MixModifica

Uomo Misterioso

Uomo Misterioso

Sora lo affronta nella stanza segreta del santuario nella Fortezza Oscura dove lui lo confonde con strane parole per poi affrontarsi, ma nonostante sia stato un'avversario davvero tosto Sora riesce a sconfiggerlo e lui sparisce dicendo: "Sono solo un guscio vuoto"

Kingdom Hearts Chain of Memories Modifica

Xemnas in questo capitolo non appare fisicamente,ma viene nominato con il nome "il capo" o "il Superiore" da molti membri dell'Organizzazione XIII presenti al Castello dell'Oblio. Inoltre c'è anche una carta a lui dedicata.

Kingdom Hearts 358/2 DaysModifica

Apparve durante l'inizio dove diede il nome Roxas al Nessuno di Sora per poi farlo entrare nell'Organizzazione XIII, qualche giorno dopo si parlarono fra loro nel Regno delle Tenebre, poi si tolse il cappuccio rivelando la sua verà identità.
Qui, non appena Roxas entra a far parte dell'Organizzazione, Xemnas decide di utilizzarlo per liberare i cuori degli Heartless per alimentare Kingdom Hearts.
Xemnas crea poi Xion, una replica che sperava di utilizzare al posto di Roxas nel caso questi si fosse rivelato inutile per il suo piano, ed introduce la giovane ragazza nell'Organizzazione come Numero XIV.
Xemnas minaccia Xion di distruggerla e creare al suo posto un altra copia nel caso lei non gli obbedisca.
In seguito il leader decide di estendere le sue operazioni al Castello dell'Oblio per poi inviare 5 membri in missione laggiù:
Marluxia, Larxen, Vexen, Lexaeus e Zexion.
Affida a Marluxia il comando del castello e gli ordina di condurre lì Sora per sperimentarlo, affida inoltre a Vexen il compito di fare anche esperimenti sulle repliche laggiù.
Tuttavia, Xemnas viene a sapere da un Simile che Marluxia e Larxen stavano cospirando contro l'Organizzazione e manda quindi Axel per bloccare questa minaccia.
Intanto Roxas e Xion cominciano a collaborare nelle missioni e diventano amici.
Xemnas comincia a varcollare quando ben 5 membri vengono eliminati al Castello dell'Oblio e Naminè gli sfugge dal controllo.
Ordina poi allo stesso Axel di fermare Xion tutte le volte che questa prova a scappare e sempre ad Axel ordina di trovare la misteriosa Stanza del Risveglio al Castello dell'Oblio, inviando, senza successo, più volte il numero VIII laggiù.
Xemnas ordina inoltre ai suoi membri di creare potenti Heartless da sconfiggere per Roxas. Xaldin, ad esempio, stava cercando di far diventare la Bestia un Heartless.
Roxas comincia però ad avere forti dubbi e domande riguardo l'Organizzazione e la sua esistenza e non appena Xion lascia l'Organizzazione, Roxas la segue.
In seguito Xion, con uno stragemma, convince Roxas ad eliminarla in modo che Xemnas non potesse far assorbire Roxas da Xion per perfezionare il suo clone.
Ma poco prima di morire, Xion rivela a Roxas i veri piani dell'Organizzazione e di come Xemnas si stia servendo di tutti per arrivare a Kingdom Hearts.
Roxas, infuriato e triste, raggiunge il Mondo che non Esiste ma qui viene attaccato e sconfitto da Riku per poi venire portato da DiZ e situato nella Crepuscopoli Virtuale.

Kingdom Hearts IIModifica

Xemnas appare inizialmente al Margine Oscuro, dove parla con Roxas.
Il leader appare poi con i restanti membri(Xigbar, Xaldin, Saïx, Demyx e Luxord) alla Fortezza Oscura dove appare per primo e, alzando le braccia, richiama gli altri membri dicendo poi:
"Il Keyblade.....che arma incredibile, se solo fosse in mani più capaci"(con una risata degli altri membri in seguito).
Appare poi durante la Guerra dei 1000 Heartless, dove approfitta dell'enorme esercito di Heartless creato da Malefica per ottenere più cuori per Kingdom Hearts, qui, Xemnas mostra il suo volto e, dopo aver parlato con Sora all'Abisso Oscuro, svanisce in un Corridoio dell'Oscurità e Topolino lo segue.
Xemnas, farà anche visita alla Stanza del Riposo, nascosta sotto la Fabbrica Heartless.
Il leader apparirà anche nelle riunioni dell'Organizzazione.
Xemnas appare poi al Mondo che non Esiste dove attende che Kingdom Hearts sia completo, qui, quando Ansem il Saggio interferirà con Kingdom Hearts utilizzando il suo Codificatore, Xemnas apparirà ed insulterà Ansem dicendogli che è consumato dall'invidia per l'allievo che lo ha superato, ma Ansem ribatterà dicendogli che è un ignorante e che il suo Kingdom Hearts sarebbe solo un impero di ignoranza per poi esplodere con il suo Codificatore.
Infine, Sora, Paperino, Pippo, Riku, Topolino e Kairi lo raggiungono sull'Altare del Nulla e Xemnas si teletrasporta con Sora in un arena del nulla tutta fluttuante, con il Grattacielo della Memoria come ricordo.
Sconfitto, Xemnas chiederà a Kingdom Hearts di prestargli il suo potere e, con il potere di quest'ultimo, creerà un mondo molto simile al Mondo che non Esiste, con un enorme fortezza fluttuante al centro, Sora e gli altri , grazie ad una porta creata dai mondi per raggiungere Xemnas, vi entrano e il membro numero I gli lancerà contro un grattacielo, loro lo schiveranno ma l'impatto creerà un onda d'aria che manderà fuori dalla porta Topolino e Kairi, ma Sora, Riku, Paperino e Pippo riecono a salire su questa fortezza e sconfiggono Xemnas nella sua forma da cavaliere per poi tornare tutti al Castello che non Esiste.

XEMNAS ARMATURA

Xemnas (Armatura)

XEMNAS FINALE

Xemnas (Finale)

Xemnas sembra sconfitto, e Paperino, Pippo, Topolino e Kairi raggiungono le Isole del Destino grazie a un Corridoio dell'Oscurità aperto da Naminè, ma Sora e Riku non riusciranno a raggiungere gli altri poichè il corridoio si chiuderà e Xemnas, assieme al Mondo del Nulla, attaccherà nuovamente.

Il Castello che non Esiste andrà distrutto e Sora e Riku si getteranno in un ultima battaglia contro Xemnas e, dopo aver distrutto il suo drago, questi si teletrasporterà con i due eroi in una strana dimensione dove, con un vestito bianco e nero che rappresenta Luce e Oscurità, ma verrà nuovamente sconfitto e distrutto.

Kingdom Hearts Re: codedModifica

Xemnas non appare direttamente, ma viene nominato da Re Topolino e Yen Sid durante la fine, dicendo che ora che Xemnas e il suo Heartless sono stati distrutti sarebbe tornato il Maestro Xehanort. Tuttavia Xemnas verrà nominato da Braig nella Sala computer di Ansem il Saggio.

Kingdom Hearts 3D: Dream Drop DistanceModifica

Appare dinanzi a Sora misteriosamente tornato in vita con il misterioso ragazzo nel Paese dei Balocchi dicendogli che anche i Nessuno hanno un cuore e poi sparisce lasciando Sora con questa enigmatica frase, dicendogli anche che lui somiglia molto a un Nessuno.
Xemnas poi appare di nuovo nella Rete in compagnia anche qui al giovane misterioso, dice a Sora che lui è unico tra molti ed è per questo che gli è molto utile e poi scompaiono, inoltre gli dice anche come Ansem il Saggio abbia creato Space Paranoids, ovvero ha copiato i file della Rete (probabilmente anche quel mondo è all'interno di un computer).
Più tardi, durante la storia Xemnas appare con Xigbar e rivela a Sora la vera ragione dell'Organizzazione XIII e dice che la formazione del gruppo serviva a radunare 13 esseri dal cuore forte da trasformare in esseri dell'oscurità con i frammenti del cuore del maestro Xehanort in modo da creare cloni di essi. Quindi, il Maestro Xehanort vuole usare questi cloni per combattere 7 luci del mondo e creare così l'X-blade e iniziare una nuova guerra dei keyblade. Nel frattempo, la sua controparte Heartless manipolava Malefica per catturare le sette principesse del cuore e distruggere i loro cuori così da riempire di oscurità i mondi e creare miliardi di Hearless nell'universo. Xigbar stesso rivela di essere lui stesso il primo di questi cloni avendo dentro di sè uno dei frammenti del cuore del Maestro Xehanort. Xemnas rivela che i Nessuno sono in verità sono capaci di avere di nuovo dei cuori al loro interno e di provare emozioni come nel caso di Roxas, Axel, Xion e Naminè. Tuttavia, sapendo che i membri dell'Organizzazione XIII non avrebbero seguito gli ordini, lui e Xigbar li convinsero che l'unico modo per riottenere il cuore era Kingdom Hearts. Una volta copletato Kingdom Hearts Xemnas intendeva usare il suo potere per riempire ogni membro dell'Organizzazione con i frammenti del cuore del maestro Xehanort e di oscurità ma molti di loro, tranne Xigbar e Saix, erano troppo deboli o dei traditori. Allora Xemnas rivela che il maestro Xehanort aveva perso delle precauzioni se ciò fosse accaduto e che voleva ricreare l'Organizzazione ma questa volta sarebbe stata formata da sue incarnazioni. Infatti Ansem ha dato i suoi poteri al givane Xehanort per sopravvivere al tempo e allo spazio e reclutare queste incarnazioni di sè, tra le quali anche Xemnas. Sora si rivela disgustato a questa rivelazione in quanto Xemnas e Xigbar hanno condotto esperimenti sul cuore e hanno coinvolto in questi esperimenti milioni di innocenti. Quindi Sora affronta Xemnas in una battaglia e lo sconfigge e Xemnas fugge e si unisce alle sue altre controparti. Appare in seguito nella sala circolare del castello che non esiste e quando il maestro Xehanort riottiene il suo pieno potere lui usa le sue controparti Xemnas e Ansem per combattere Topolino, Riku e Lea ma vengono entrambi sconfitti grazie all'arrivo di Paperino e Pippo. Infine Xemnas scompare insieme al Maestro Xehanort e agli altri membri della sua nuova Organizzazione XIII.

Kingdom Hearts IIIModifica

presto disponibile

Descrizione nei DiariModifica

Kingdom Hearts Final MixModifica

Uomo Misterioso
Uno strano individuo che si aggira nella Fortezza Oscura.

Kingdom Hearts 358/2 Days HDModifica

Il capo dell'Organizzazione XIII. Sotto la sua guida, l'obiettivo principale dell'Organizzazione è diventato completare Kingdom Hearts, ma in realtà nasconde un piano segreto.

Kingdom Hearts IIModifica

Organizzazione I
Il numero I dell'Organizzazione XIII. Comanda e dà ordini ai suoi membri.
L'Organizzazione XIII è un'entità unica tra i Nessuno. I suoi membri pensano e pianificano e sembrano avere un'obiettivo superiore.
Non si sa ancora quale sia l'obiettivo, ma pare che conoscano il Keyblade.

Xemnas

  • Prima Voce

Il numero I dell'Organizzazione XIII. Comanda e dà ordini ai suoi membri.
In realtà è il Nessuno di Xehanort, l'apprendista di Ansem il Saggio, in segreto Xehanort ha studiato le porte e il cuore di tutti i mondi, arrivando a rubare il nome del suo maestro, Ansem. Quando Xehanort è diventato un Heartless è nato anche Xemnas il suo Nessuno.
Xemnas usa Sora raccogliendo i cuori di tutti gli Heartless che cadono sotto i colpi del suo Keyblade.

  • Seconda Voce

Il numero I dell'Organizzazione XIII. E' il capo del gruppo. Xemnas è il Nessuno di Xehanort, l'apprendista di Ansem.
Ha usato Sora e il suo Keyblade per raccogliere i cuori degli Heartless e completare Kingdom Hearts.

Kingdom Hearts 3D: Dream Drop DistanceModifica

Il Nessuno di Xehanort che era un tempo il capo dell'Organizzazione XIII. Cercò di creare Kingdom Hearts con i cuori delle persone, ma Sora glielo impedì e lo eliminò.
Allora perché Sora lo sta rivedendo ora?

MondiModifica

AspettoModifica

Uomo MisteriosoModifica

E' completamente coperto da un soprabito nero dell'Organizzazione, guanti neri, pantaloni neri e stivali neri. Il volto è coperto da un cappuccio e dalle tenebre rendendo impossibile capire chi o cosa sia.

XemnasModifica

Come tutti i Membri dell'Organizzazione XIII, Xemnas indossa un soprabito nero, pantaloni neri, guanti neri e stivali neri. Ha gli occhi giallo ambra e la pelle scura. I suoi capelli sono bianchi e lunghi, sul capo sono dritti, mentre quelli più in giu sono lisci con parte di essi sulle spalle e altra sulla schiena. La pettinatura è quasi la stessa di Terra, mentre il colore è lo stesso dei capelli di Xehanort.

Xemnas (Armatura)Modifica

In questa forma Xemnas indossa una resistente armatura, con vari simboli di Nessuno disegnati, ha delle corone e cinture, inoltre l´armatura é dai colori azzurro chiaro, nero e oro. Ha 2 cinture bianche sulla vita e una specie di ciuffo bianco che esce dall´elmo. Inoltre ha dei grossi bracciali nella braccia, ma la cosa pi´sorprendente é una specie di cordone organico che gli esce dalla schiena dai colori rossi e arancioni che sembra collegarlo al trono, e cadono 2 grosse pati di questo cordone am che sembrano che non abbiano alcun ruolo specifico.

Xemnas (Finale)Modifica

In questa forma il corpo di Xemnas non ha alcuna variazione, eccetto per il soprabito che da nero é diventato bianco con simboli neri che alcuni ricordano il simbolo dei Nessuno.

PersonalitàModifica

Xemnas fra tutti i membri è quello che sembra più apatico, ma è anche un megalomane e proprio come la controporte ha delle caratteristiche da visionario.

ArmiModifica

Lame EtereeModifica

Altre ArmiModifica

StrategiaModifica

Kingdom Hearts Final MixModifica

La battaglia contro questo Nessuno è molto ardua, più difficile di quella contro Ansem, Studioso dell'Oscurità e Mondo Caotico. Se non si è ad un alto livello è semi-impossibile sconfiggerlo. Durante la battaglia Uomo Misterioso non darà spazio per prendere respiro perchè sarà un continuo scontro tra Sora e questo Nessuno. Durante la battaglia Uomo Misterioso lancerà due piccole sfere di energia blu che, a contatto col terreno, si ingigantiscono ed infliggono pesanti danni; potrà combattere senza sosta con le sue due Lame Eteree e creare un circolo di proiettili, sempre di laser, che inseguono il nemico per cercare di colpirlo. Se Uomo Misterioso viene attaccato crea una barrierA, non scaraventa indietro ma infligge comunque danni. Gli attacchi più potenti del Nessuno saranno due ovvero nel primo il Nessuno creerà una sfera di energia blu e, da essa, verranno sparati più raggi che si diramano in diverse posizioni e si muovono costantemente; il secondo attacco sarà colpire Sora con una nube Oscura che, oltre ad infliggere danni costanti, ogni comando diventerà "Shock" tranne uno che sarà "Libera" se si usa Libera l'effetto svanisce, se si usa Shock un'esplosione colpirà Sora. Inoltre Uomo Misterioso avrà la capacità di creare una nube Oscura attorno a sè, spostndosi quindi con più libertà da un punto all'altro del campo rendendo ancora più difficile colpirlo.

Kingdom Hearts IIModifica

Prima battagliaModifica

La battaglia contro Xemnas sarà di media difficoltà perchè questo Boss non possiede molte tecniche per attaccare.
Subito a battaglia iniziata Xemnas colpirà Sora con un reaggio che creerà attorno al ragazzo una sfera semi trasparente nera con attorno tre rombi nel cui interno vi è il simbolo dell'Organizzazione XIII. Xemnas salirà sull'unico grattacielo dell'area di combattimento. Questa particolare aura infligge costantemente piccoli danni a Sora e la si può eliminare solamente avvicinandosi al palazzo ed eseguire l'attacco di reazione Resa dei Conti. Successivamente Sora e Xemnas tenteranno di scontrarsi a circa metà palazzo e, prima dello scontro, bisogna attivare successivamente gli attacchi di reazione Scontro, Sfondamento e Termina. Se le tre abilità saranno attivate, Sora, dopo diverse azioni, stordirà Xemnas per un breve periodo giusto il tempo di attaccarlo. Questa azione si potrà ripetere lungo il corso della battaglia. Una volta a terra Xemnas si trasporterà da un parte all'altra del campo con una sfera Oscura che lo rende momentaneamente inattaccabile e potrà uscire di soppiatto da essa creando uno scudo che, al solo tocco, scaraventa l'avversario lontano dal Nessuno; oppure potrà uscire dalla sfera cominciando a sferrare velocissime combo con le sue due lame eteree. Ogni tanto Xemnas si fermerà per riposarsi e saranno gli unici istanti per potergli infliggere danni senza che lui colpisca Sora.

Seconda battagliaModifica

La battaglia contro Xemnas (armatura) non sarà molto complicata perchè il Nessuno resterà inchiodato al suo trono per tutta la durata dello scontro.
Durante la battaglia chi infliggerà moltissimi danni a Sora saranno più che altro l'abilità di Xemnas di poter utilizzare tutti i poteri dei membri dell'Organizzazione XIII con maggiore potenza apparsi nel secondo capitolo. Potrà far roteare i Chackrams infuocati di Axel vicino al suo trono, sparare proiettili laser da lontano con le pistole laser di Xigbar, creare potenti onde d'urto ai lati del trono con i Claymore di Saix, colpire con le carte di Luxord, utilizzare le micidiali lance di Xaldin contro i nemici vicino al suo trono e creare uno o più esseri d'acqua come Demyx che, a differenza delle copie create in precedenza, queste hanno la capacità di infliggere danni colpendo il nemico. La vera e propria arma che possiede Xemnas è una lunga spada con la quale infligge danni multipli e scaraventa lontano l'avversario al solo tocco. Il Nessuno potrà creare uno scudo di elemento Minerale per proteggersi e, se lo si sfiora, si verrà scaraventati all'indietro.

Terza battagliaModifica

A differenza della battaglia precedente, Xemnas non possiederà il potere di utilizzare le armi e tecniche dei membri dell'Organizzazione XIII ma sarà solamente munito della sua lunga spada, ma Mondo Inesistente gli darà supporto e avrà anche il ruolo di arena. Questa volta Sora sarà solamente affiancato da Riku a combattere contro Xemnas il quale, inizialmente, sembrerà inoffensivo. Quando comincia a perdere HP scaraventerà i due amici lontano dalla testa del drago e sparerà costantemente dalle ali del drago dei proiettili laser. Per fermare il Nessuno bisogna avvicinarsi ad uno dei tanti grattacieli sospesi in aria ed attivare l'attacco di reazione Colpo Montante e poi l'attacco Pioggia di Meteore. Questa azione permetterà di poter raggiungere la testa del drago ma non si è ancora al sicuro perchè Xemnas creerà potentissimi raggi di energia che infliggono danni molto gravi, per evitarli bisogna fluttuare velocemente. Una volta tornati nella testa Xemnas sarà più agguerrito e, oltre a colpire con la spada e a difendersi con lo scudo, creerà, all'interno della testa del drago, quattro raggi di energia che si muovono costantemente dai bordi verso il trono dove risiede il Nessuno in modo che ai nemici che si trovino ai lati di esso vengano inflitti parecchi danni oltre a quelli che potrebbero venire inflitti con la sua spada (i raggi li usa dentro la testa solo dopo essere stato indebolito molto).

Quarta battagliaModifica

Ad inizio battaglia Xemnas scaglia in aria Sora e tenta di infliggergli moltissimi danni teletrasportandosi intorno a lui per tempestarlo con le spade laser e calci. Questi suoi attacchi si potranno evitare grazie al comando di reazione Aggira che permette di colteggiare attorno a dei piccolo tuoni color bianco-nero. Una volata terminata l'azione Xemnas attaccherà i due amici con le sue spade laser tentandoli di confondere con una sua copia che può essere facilmente scambiata per l'originale a meno che non si prema il tasto per mirare il vero nemico e colpirlo prima che sia lui a farlo. Dopo aver perso HP Xemnas potrà eseguire alcune sue mosse letali tra cui la creazione di una sfera che a sua volta crea saette color bianco-nero oppure volteggiare attorno a Sora e creargli proiettili laser da sparagli contro. Questi proiettili difficilmente si possono evitare e l'unica soluzione è saltare ina aria al momento che si crede più opportuno che Xemnas dia il comando d'attacco. Successivamente il Nessuno potrà colpire sora con un potente raggio che lo tiene sospeso in aria e che permette di togliere costantemente HP al ragazzo. Solamente in questo caso si avrà la possibilità di combattere nei panni di Riku tentando di avvicinarsi a Sora e liberarlo. Nel farlo, però, si verrà ostacolati dalla copia del Nessuno che creerà degli scudi che, al solo tocco, scaraventano via il nemico. L'unica strategia per avvicinarsi è muoversi in modo circolare indirizzando il personaggio a correre o solo verso destra o solo verso sinistra in modo da evitare lo scontro diretto contro gli scudi della copia; la battaglia potrà terminare se o Riku o Sora perdono tutti gli HP. Una volta avvicinatosi al ragazzo Riku potrà eseguire il comando di reazione Soccorriper togliere dalle grinfie del Nessuno il suo amico e stordendo Xemnas. In questa fase si potrà colpire Xemnas con più attacchi possibili e, una volta che si riprenderà, il Nessuno avvolgerà tutto il campo di battaglia nell'Oscuritàe creerà migliaia di proiettili laser che scaglierà sempre con più violenza sui due amici. Essendo questa una tecnica letale in cui non si riuscirà a curare Sora bisognerà premere velocissimamente sia il tasto "triangolo" con il comando di reazione Reflexche il tasto "X" per parare il maggior numero di proiettili possibili. Una volta terminata l'azione i due ragazzi eseguiranno una loro combo che permetterà di stordire Xemnas ed infliggergli il colpo di grazia per metterlo K.O.

Kingdom Hearts 3D: Dream Drop DistanceModifica

Iniziata la battaglia Xemnas lancierà contro Sora due palazzi da schivare con scatti aerei, poi inizierà la battaglia vera e propria, Xemnas combatterà in modo simile a KH2, ma con molta più rapidità, inoltre lascierà proiettili laser e potrà rinchiudere Sora in una cella eterea da fuggire con gran salto. Il modo migliore per colpire Xemnas (in quanto si teletrasporta) è con Iperguardia e poi contrattaccando (i Nessuno rimangono inerti per alcuni secondi se gli si para un'attacco), conviene però avere moltissime Energiga o Granpozioni per la lotta in caso di necessità e l'abilità Ultima Chance e Di Nuovo. Quando Xemnas avrà 5 barre lui inizierà a lanciare altri palazzi contro Sora da schivare come prima e poi un palazzo più grosso che distruggerà quello in cui stanno combattendo. A quel punto Sora e Xemnas fluttueranno e Xemnas lancierà altri palazzi e alla fine uno più grosso in cui c'è da usare la realtà aumentata per poterlo bloccare e creare un nuovo campo da battaglia e Xemnas verrà stordito per alcuni secondi, se Sora viene colpito il palazzo creerà comunque il terreno, ma Xemnas non sarà stordito, inoltre potrà circondare Sora con i suoi proiettili laser. Quando avrà 3 barre riutilizzarà l'attacco dei palazzi, ma poi non avrà alcun attacco nuovo.

GalleriaModifica

CuriositàModifica

  • Xemnas non ha un titolo ufficiale eccetto in Giappone che è "Il Superiore del Crepuscolo" tuttavia viene lo stesso chiamato Il Superiore negli altri paesi.
  • In Kingdom Hearts Birth by Sleep Ultimania viene rivelato che Xemnas dà i nomi dei membri dell'Organizzazione con una X su di loro e questo ha qualcosa a che fare con l'interesse del Maestro Xehanort e con l' X-Blade, tale cosa viene poi confermata in Kingdom Hearts 3D: Dream Drop Distance.
  • Nonostante lui appaia nelle Isole del Destino nel filmato segreto di Kingdom Hearts Birth by Sleep Final Mix, non ci sono prove che lui puó effettivamente starci in quanto era solo un filmato simbolico.
  • Xemnas ha come potere principale quello del Nulla, come l'antagonista di Final Fantasy V, Exdeath.
  • Altro riferimento a Exdeath è l'armatura di Xemnas che è leggermente simile.       
  • Il doppiatore giapponese di Xemnas ( Norio Wakamoto) è famoso non solo per aver doppiato quest'ultimo, ma è famoso anche per aver doppiato Chaos in Final Fantasy , Cell in Dragon Ball Z, Goro Otaki in Detective Conan e Charles Zi Britannia nella serie di Code Geass.       
  • Xemnas, in origine doveva avere altre 2 trasformazioni oltre a Xemnas Armatura e Finale: Xemnas Re e Xemnas Centauro però alla fine queste 2 trasformazioni sono state scartate per problemi ignoti, probabilmente per problemi di tempo.
  • Xemnas, assieme a Saix, Xigbar e Roxas, sono le uniche persone che non si sono dimenticate di Xion quando ella muore.
  • In Kingdom Hearts 358/2 Days, quando Roxas rimane privo di sensi, Xemnas dice "E cosi ti sei addormentato di nuovo" questo è ovviamente un riferimento a Ventus che sta "dormendo" nella Stanza del Risveglio.
  • E' del tutto sconosciuto di come Xemnas sappia che della Stanza del Risveglio e che al suo interno ci sia l'altro "amico" (che si riferisce a Ventus), forse perchè lui ha anche i ricordi di Terra (in quanto lui è il Nessuno di Xehanort-Terra) e allo stesso tempo anche il suo legame.
  • L'armatura di Xemnas è quella di No Heart, boss opzionale apparso in Birth by Sleep e si scopre che in passato era l'armatura del Maestro Xehanort.
  • Anche se nella prima Organizzazione XIII Xemnas era il leader, nella nuova Organizzazione XIII (13 Cuori dell'Oscurità) ovviamente non è più il capo (ora è il numero II della nuova Organizzazione XIII) , ma stranamente obbedisce solo una volta al numero IV dell'Organizzazione (Xigbar); questo perchè nei 13 Cuori dell'Oscurità, i membri non sono altri che forme di Xehanort e probabilmente il numero dei membri non è molto importante.
  • L'NBA ha utilizzato il tema di Xemnas (Armatura) per promuovere una partita importante di Basket.

Vedi ancheModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.