FANDOM


Ventus
VENTUS
Razza Umano
Origine Kingdom Hearts II
Sesso Maschio
Stato Attuale In coma
Ruolo Apprendista del Keyblade

Protagonista

Mondo di nascità Auropoli
Residenze temporanee La Terra di Partenza (BbS)

Il Castello dell'Oblio
Il Mondo che non Esiste (come sogno, DDD)

Abilità Potentissime magie di elemento Aria e Luce

Velocità elevata
Volo limitato
Agilità

Regno Luce
Heartless, Nessuno e Nescines Ragazzo con la Maschera/Ragazzo in Maschera/Vanitas/Ventus-Vanitas (Nesciens)
Età 15 (biologicamente)

sconosciuti (anni reali)

Colore degli Occhi Blu
Colore dei Capelli Biondi
Colore della Pelle Bianca
Apparizioni Kingdom Hearts Unchained X

Kingdom Hearts Birth by Sleep
Kingdom Hearts 358/2 Days
Kingdom Hearts II (menzionato)
Kingdom Hearts coded
Kingdom Hearts 3D: Dream Drop Distance
Kingdom Hearts III

Introdotto in Kingdom Hearts II

Kingdom Hearts 358/2 Days (prima apparizione fisica)

Voce inglese Jesse McCartney
Voce giapponese Koki Uchiyama

Ven è un giovane ragazzo prescelto del Keyblade, grande amico di Terra e Aqua e apprendista del Maestro Eraqus.

StoriaModifica

Kingdom Hearts Unchained XModifica

Non molto tempo dopo la fine della Guerra dei Keyblade, Ventus si dirige al campo di battaglia, dove conosce Ephemer e Skuld, i tre infatti furono chiamati da Ava per essere i leader delle nuove Unioni che sarebbero nate dai Denti di Leone, attendendo alla fine arriva anche il quarto membro, che si presenta come Blaine, al suo arrivo Ephemer rivela a tutti che Ava gli disse che eccetto loro, tutti avrebbero perso i ricordi riguardo alla guerra e che l'evento sarebbe dovuto rimanere un segreto, nonostante ciò significasse mentire a tutti, alla fine i quattro accettano. Ven inoltre afferma di non aver mai conosciuto bene Ava, e che si sentiva un po geloso dalle amicizie che gli altri avevano, nonostante essi affermarono che ormai anche lui era un loro amico.
in costruzione

Kingdom Hearts Birth by SleepModifica

VENTUS ARMATURA

Ven (in armatura)

Ventus sembrerebbe essere stato preso dal Maestro Xehanort dalla Terra di Partenza e lo rese suo apprendista. Lo allenò al Cimitero dei Keyblade, dove Xehanort sperava che il suo cuore diventasse abbastanza oscuro da impossessarsene e quindi tornare giovane, ma quando evocò dei Neoshadow per farli distruggere da Ven scoprì che non era quello che voleva, non nera abbastanza oscuro e non era il prescelto del Keyblade che pensava che fosse cosi uso l'oscurità del suo cuore per creare un misterioso Ragazzo con la Maschera, il primo Nesciens, tuttavia Ven come ogni umano normale non può vivere con sola luce e per questo rimase in coma, cosi il Maestro Xehanort lo portò nel suo mondo: Le Isole del Destino, ma la nascità di Sora un bambino dal cuore purissimo gli permisse di collegare il cuore di Ven con il suo permettendogli di ritornare “quasi” alla normalità, il Maestro poi portò Ven alla Terra di Partenza e lo affidò a Eraqus e divenne suo apprendista, Ven fece subito amicizia con Terra e Aqua.

Dopo 4 anni Terra e Aqua erano pronti per fare l'Esame di Maestria, il giorno prima Ven intendeva vedere la pioggia di meteoriti e incontra Terra ed Aqua che volevano allenarsi, Ven affronta prima Terra, ma viene sconfitto, poi affronta Aqua, dove viene nuovamente sconfitto, ma quando riaffronta Terra riesce a sconfiggerlo, ma contro Aqua è Ven a perdere.
Il giorno dopo iniziarono l'esame dove Eraqus chiamò Xehanort per assistere, ma quest'ultimo manipolò le Sfere di Luce che oltre ad attaccare Terra e Aqua attaccarono anche Ven, ma essi riuscirono a distruggerle, in seguito l'esame continuò, ma solo Aqua divenne maestra in quanto secondo Eraqus, Terra era troppo oscuro. Ven cosi tornò in camera sua, lì incontrò il misterioso ragazzo con la maschera che lo convinse a partire, esso però cercò Terra, ma esso partì, cosi Ven pure parte.
Il primo mondo visitato da Ven è il Bosco dei Nani dove lui entra in una miniera e incontra i Sette Nani, ma essi lo scambiano per un ladro e si nascondono (eccetto Cucciolo), quando Ven li trova gli domanda se hanno visto Terra, ma essi non gli rispondono cosi lui si mette a cercare per conto suo, ma quando sente un urlo nel bosco si pimba subito li dove conosce Biancaneve che era fuggita dai Nesciens, Ven allora la scorta fino a una piccola casetta, ma si rivela essere dei nani, quando scopre che Terra era con lei poco prima che lei andasse nel bosco, Ven torna li, ma viene bloccato da un enorme Nesciens unico: Treant Folle, Ven riesce a sconfiggerlo e a distruggerlo, quando esce dal bosco però non trova Terra, ma una vecchietta, lei gli dice che aveva visto questo Terra e che l'aveva minacciata, cosi Ven se ne va a cercarlo su un'altro mondo.
Ven si reca quindi al Castello dei Sogni che per motivi sconosciuti viene rimpicciolito appena ci arriva, inoltre lui viene catturato da una delle trappole per topi di Lady Tremaine, ma viene liberato da Cenerentola e Giac che diventano presto suoi amici, Giac gli racconta del ballo e che Lady Tremaine e le sorrellastre di Cenerentola la riempiono di lavoro per impedirle di andarci, cosi loro vanno in giro a cercare materiali per finire l'abito di Cenerentola e quindi permetterle di andare al ballo, ma vengono attaccati da Lucifero, il gatto di Lady Tremaine, ma Ven riesce a sconfiggerlo e a spaventarlo, cosi hanno finito il vestito e dopo una conversazione con Giac, Ven parte.
Ven si dirisse nel Dominio Incantato, appena arrivato incontra la principessa Aurora addormentata e senza cuore e le tre fate buone: Flora, Fauna e Serena che gli raccontano che la strega Malefica ha lanciato una maledizione e tutti gli abitanti del loro mondo sono addormnetati da quando Aurora si è addormentata per via della maledizione di Malefica (eccetto Malefica stessa, i Goblin di Malefica, il Corvo di Malefica, le fate e il principe Filippo), cosi Ven decide di aiutarle a recuperare il cuore di Aurora e si adentrano nel suo oscuro castello dove Ven viene attaccato dai Goblin al servizio di Malefica, quando finalmente riesce a recuperare il cuore di Aurora vede i suoi ricordi, ma Malefica infuriata lo affronta, ma grazie all'aiuto delle fate Ven riesce a sconfiggerla e lei allora gli dice che il suo amico Terra l'ha aiutata a rubargli il cuore perchè ormai era un'essere oscuro, ma in quel momento arriva Aqua che gli dice che lei mentiva, poi lei gli dice che il Maestro Eraqus la mandata a riprenderlo, ma Ven gli dice che voleva continuare a cercare Terra e se ne va.
In seguito va nell'Arena del Miraggio dove assieme ai suoi amici affronta dei tornei: Ora del Giudizio dove nella finale affrontarono un potente Nesciens unico: Prigioniero d'Acciaio I, esso era talmente potente che aveva braccia bloccate da catene, gambe bloccate da una cella e una seconda pelle in ferro per impedirgli di usare i suoi poteri più potenti, riuscirono a batterlo, ma esso fuggì. In seguito fecero Metampsicosi dove in finale affrontarono Carrozza Maledetta un potente Nesciens unico affrontato gia da Aqua, esso però fuggì dopo essere stato sconfitto. Poi fecero il torneo Duello a Premi e vinsero, in fine fecero il torneo Bloccacongegno dove in finale affrontarono Mastro Ruota Nesciens gia affrontato da Terra, ma dopo essere stato sconfitto fugge. Cosi Ven lasciò il mondo e si diresse a uno strano mondo desertico a lui familiare.
Lì incontrò il misterioso ragazzo con la maschera che lo aveva visto prima quando aveva lasciato il Dominio Incantato, i due iniziarono una battaglia, Ven però era messo parecchio male, ma l'arrivo di Re Topolino lo aiutò, infatti la seconda battaglia contro di lui fù proprio Ven a vincere e cosi il ragazzo fù costretto alla fuga. Cosi Ven ringrazziò di cuore Re Topolino e usando uno strano oggetto chiamato Frammento di Stella, Ven si ritrovò davanti a un nuovo mondo.
Il mondo si rivelò essere Radiant Garden dove Ven si mise alla ricerca di Re Topolino arrivando a un castello, ma le guardie Dilan e Aeleus lo bloccano, in quel momento Ven vede un'enorme Nesciens e intende seguirlo, mentre Dilan e Aeleus volevano aiutarlo, ma furono bloccati da Even che gli ordinò di tornare a fare la guardia. Ven poi vede un tizio attaccato dal Nesciens, quando esso vede Ven scappa, il tizio era Paperon de Paperoni che gli rivela essere di un'altro mondo e gli regala quindi tre biglietti per il festival del suo mondo: La Città Disney. Poi Ven và a cercare quel Nesciens, nel cammino conosce Merlino che gli offre il potere del suo libro, poi Ven continua alla ricerca del Nesciens, seguendo il Nesciens, Ven incontra Terra e Aqua che cercavano altri due Nesciens, i tre si rivelano essere Armatura α, Armatura β, Armatura γ che si fondono per creare Triarmatura. Essi lo affrontarono e dopo averlo smontato riescono a sconfiggere le tre Armature separatamente, anche se esse fuggirono. Ven allora diede i bigliatti ai suoi amici, ma Aqua disse a Terra di non avvicinarsi all'oscurità, mentre a Ven gli dice di tornare a casa, ma Terra si arrabbia perchè crede che l'amica lo stesse spiando, mentre Ven perchè gli dice che si crede superiore ora che lei è diventata maestra e se ne và, in piazza vede un bambino di nome Ienzo che era attaccato dai Nesciens, ma Ven lo salva e allora arriva Even il suo tutore che ringrazia il ragazzo e se ne va, poi Ven cerca di raggiungere Terra, ma Terra dopo una piccola conversazione se ne và e Ven depresso torna in piazza dove conosce Lea e Isa che lo consolano, cosi Ven riparte.
Ven poi tornò all'Arena del Miraggio dove affrontò il torneo Sorvegliante assieme ai suoi amici e in finale ritrovò Prigioniero d'Acciaio, ma ora nella sua seconda forma, libero dalle catene che gli bloccavano le mani, ma riescono ugualmente a sconfiggerlo, anche se lui fugge, in seguito affrontano il torneo Chimera dove affrontano in finale il Nesciens Imitatore che creò delle copie false dei suoi avversari, ma riescono a batterlo nonostante i suoi trucchi ma riesce a fuggire. Poi affrontarono il torneo Tirannia dove in finale riaffrontarono Triaratura, ma durante l'incontro riescono a separere I 3 Nesciens e li sconfiggono, ma riescono a fuggire, alla fine affrontano il torneo Bramosia che vincono senza alcun problema.
Ven si dirisse poi alla Città Disney dove Qui, Quo e Qua hanno dei problemi con la macchina da gelato, Pietro sotto le false spoglie di Capitan Giustino cerca di aiutarli, anche se combina solo guai, mentre Ven riesce ad aggiustare la macchina, ma non rimane per vedere il vincitore, ma parte.
Arriva poi al Monte Olimpo, dove fà conoscenza di Ercole e Zack, il primo è l'alievo del leggendario allenatore Filottéte, mentre il secondo un giovanissimo gladiatore che aspira a diventare un eroe, ma Fil per spronare Ercole gli dice che vuole vedere se è degno di essere allenato, cosi Ercole per paura di non essere più allenato da Fil si allena con Ven, in seguito partecipa a un torneo assieme a Zack dove i due arrivano in finale. Durante il torneo la città viene attaccata da uno sciame di Fungommosi cosi Ven intende salvarla, Ercole invece abbandona il torneo per aiutarlo, in seguito Fil decide di riallenarlo, e rivela a Ven il bluff, cosi Ven riparte per il viaggio.
Ven torna all'Arena del Miraggio dove affronta il torneo Espiazione sempre con i suoi amici e scopre che Prigioniero d'Acciaio (che incontra in finale) si è liberato della cella che gli bloccava le gambe, ma riesce ugualmente a sconfiggerlo ed esso fugge. Nel torneo Alito Artico Ven affronta a meta torneo Ade e Zack sotto il controllo di Ade, ma loro riescono a sconfiggerli e in finale affrontano il Colosso di Ghiaccio, gia affrontato da Aqua, riescono a sconfiggerlo anche se sopravvive. Alla fine affrontano il torneo Crisi d'Imitazione dove in finale rincontrano Imitatore che si fà nuovamente aiutare dai falsi, ma riescono a sconfiggerlo e a distruggerlo.
Ven poi continua il suo viaggio e arriva nell'orbita della nave planetaria Spazio Assoluto dove affronta un potente Nesciens: Metamorphosis, esso riesce a sconfiggerlo, ma il Nesciens si rifugia dentro la nave e Ven lo insegue, dentro la nave incontra Capitan Gantu che gli dice che è un clandestino e vuole arrestarlo, ma Ven lo avverte del Nesciens anche se inizialmente lui non gli crede finche non scattà l'allarme dalla sala motori, cosi Ven si dirige li dove lo incontra che assorbiva l'energia del nucleo della nave, ma grazie all'intervento dell'Esperimento 626 (Stitch) riescono a sconfiggerlo e a distruggerlo, ma Gantu proprio in quel momento arriva e cerca di arrestarli anche se loro fuggono, 626 ruba una nevetta e attiva accidentalmente il viaggio nell'iperspazio, la potenza dei motori hanno scaraventato via Ven.
Quando Ven si risveglia si ritrova nell'Isola che non c'è e viene svegliato da Trilli, Svicolo e Orsetto loro lo invitano a una caccia di una stella cadente, poi conosce Peter Pan chelo invita a cercare un tesoro, ma Ven voleva prima cercare la stella, quando arriva all'accampamento indiano incontra Capitan Uncino e Spugna che avevano rapito Trilli e preso il Frammento di stella di Topolino, Ven poi viene bloccato dai Nesciens e quando li sconfigge arriva Peter e Ven lo avverte, cosi Peter seguì Uncino che cercarò di ucciderli bombardandoli. Quando Peter riesce a fermare il bombardamento e Ven affronta Uncino e grazie all'aiuto del Coccodrillo riesce a sconfiggerlo, poi Ven gli regala il suo Keyblade giocattolo e prende il frammento che attiva accidentalmente.
Il frammento lo portà alla Torre Misteriosa dove conosce Paperino e Pippo, essi li portarono da Yen Sid, esso scopre che Re Topolino è in pericolo nel misterioso mondo desertico, cosi Ven si reca lì.
Quando lo trova, trova anche il Maestro Xehanort, esso gli dice che Eraqus gli ha tenuto segreto il suo destino, poi li spazza via, Ven si risveglia davanti alla Terra di Partenza.
Nella Terra di Partenza, Ven rivela al Maestro che ormai ha scoperto del suo destino e dell'X-Blade, cosi lui tenta di ucciderlo, ma Terra interviene giusto in tempo per salvarlo e apre un portale che lo porta nelle Isole del Destino.
Quando si riveglia incontra il Ragazzo in Maschera che gli fà ricordare tutto il suo passato e lo invita a tornare nel mondo desertico: Il Cimitero dei Keyblade.
Ven torna poi nell'Arena del Miraggio dove assieme ai suoi amici affronta il torneo Signori dell'Arena dove a metà torneo affronta Prigioniero d'Acciaio nella sua terza forma che riescono a sconfiggere ed esso fugge, nelle finali lo rincontrano, ma questa volta libero dalla seconda pelle e quindi al massimo della forza, ma riesono a batterlo lo stesso. Nel torneo Mostro dei Mari essi si ritorvano dentro la Balena dove devono distruggere dei Nescines, poi vengono sputati e affrontano la Balena, nonstante vengono spesso mangiati e risputati, ma riescono a sconfiggerla, poi affrontano il torneo Vendetta dei Boss, nel primo round affrontarono Prigioniero d'Acciaio nuovamente nella sua prima forma e lo sconfiggono anche se fugge, nel secondo Carrozza Maledetta che viene distrutta, nel terzo Mastro Ruota che viene distrutto, nel quarto Prigioniero d'Accaio nella seconda forma, ma lo sconfiggono ugualmente e esso fugge, nel quinto il Colosso di Ghiaccio che viene ucciso, nel sesto Prigioniero d'Accaio nella terza forma che viene sconfitto, ma fugge, nel settimo Triarmatura che viene separato, ma tutte le tre armature sono fuggite, e nell'ultimo Prigioniero d'Accaio nella sua ultima forma che viene finalmente distrutto.
Ven in seguito rivisita i vecchi mondi, dove lui libera dei potenti Nesciens. Fiala Vitale (Bosco dei Nani) che sconfigge e rimprigiona dopo aver preso parte dei suoi poteri, Corridore (Castello dei Sogni) che sconfigge e rimprigiona dopo aver preso parte dei suoi poteri, Cassa di Fuoco (Dominio Incantato) che sconfigge e rimprigiona, Panciallone (Radiant Garden) che sconfigge e rimprigiona dopo aver preso parte dei suoi poteri, Dupliclone (Città Disney) che sconfigge e rimprigiona dopo aver preso parte dei suoi poteri, tre Gelatine Ombra (Monte Olimpo, ogniuno diverso dall'altro) che sconfigge e rimprigiona, Melma Ingorda (Spazio Assoluto) che sconfigge e rimprigiona, Grappolo Elementale (Isola che non c'è) che nonostante le sue tre forme sconfigge e rimprigiona e Flora Fluttuante (Cimitero dei Keyblade) che sconfigge e rimprigiona dopo aver preso parte dei suoi poteri, in seguito libera anche I Pensieri di Vanitas che riesce a sconfiggere dopo una tremendissima battaglia, ma riesce a rimprigionare.
Ven poi si dirige nella Terra di Partenza dove incontra un Uomo Misterioso, ma riesce a sconfiggerlo nonostante la sua tremenda battaglia poi esso scompare.
Ven torna poi nell'Arena del Miraggio dove assieme ai suoi amici partecipa al torneo Lezioni della Luce dove affrontarono il misterioso Armatura di Eraqus, riescono a sconfiggerlo dopo una battaglia durissima, poi affrontarono il torneo finale: Sguardi nel Buio dove affronta il campione del mondo: Senzacuore esso nel primo round combattè nel suo trono, ma quando viene sconfitto si alza dal trono e inizia il secondo round molto più cruento e pericoloso del primo, ma viene ugualmente sconfitto.
Ven si dirige poi al Cimitero dei Keyblade dove Terra gli dice che Eraqus è morto per colpa di Xehanort e Ven gli racconta del suo destino, in quel momento Xehanort e il Ragazzo in Maschera: Vanitas li combattono, ma Ven viene congelato da Xehanort e gettato in cima a una montagna da lui creata. Aqua riesce a prenderlo e a salvarlo, ma in quel momento appare un sicario di Xehanort: Braig che affronta Aqua, mentre Ven rimase immobile per colpa del ghiaccio, quando Aqua vinse Vanitas da sopra la colpì di sorpresa facendola perdere i sensi e tentò di ucciderla, ma Ven si libera e lo affronta e riesce a sconfiggerlo, in quel momento la maschera di Vanitas si distrugge mostrando il suo volto e lo blocca con i suoi Nesciens, poi assorbe alcuni Nesciens, tra cui Triarmatura, e costringe Ven a combatte di nuovo, ma questa volta sul Tuffo nel Cuore, Ven usando i poteri stessi di Vanitas riesce a sconfiggerlo anche se quest'ultimo brandiva l'X-Blade. Tuttavia Vanitas si trasforma impossessandosi di Ven, ma Aqua lo distrugge anche se Ven rimane in coma.
Aqua si risveglia nella Torre Misteriosa e porta Ven nella Terra di Partenza ormai in rovina, ma Aqua con i suoi poteri salva il mondo creandone uno nuovo: Il Castello dell'Oblio e portò Ven nella Stanza del Risveglio.
Il cuore di Ven trasmigra poi in quello di Sora in quanto non può stare nel suo corpo.

Kingdom Hearts 358/2 DaysModifica

Xigbar durante una missione nel Paese delle Meraviglie assieme ad Axel e Xion vede quest'ultima come Ven, dato che alcune persone vedono Xion con una persona collegata a Sora.

Kingdom Hearts II Modifica

Ventus in questo capitolo, ovviamente, non appare fisicamente ma viene nominato da Xigbar nella Sala delle Vacue Melodie quando dice che Sora "non vale la metà degli altri tre eroi che ha affrontato in passato" (chiaro riferimento a Terra, Ventus e Aqua).

Kingdom Hearts codedModifica

Naminé Virtuale rivela a Re Topolino e a Sora Virtuale che Ven è una delle persone collegate a Sora e che dev'essere salvato.
Re Topolino e Yen Sid in seguito discutono sul fatto che forse hanno scoperto dove sta il cuore di Ven.

Kingdom Hearts 3D: Dream Drop DistanceModifica

Ventus appare durante la visita di Sora nel mondo che non esiste. Quando Sora vede Kairi e Riku loro diventano Aqua e Terra. Allora Sora diventa Ventus e quando Aqua e Terra se ne vanno Ventus cerca di raggiungerli ma non ci riesce in quanto loro spariscono. Quando Sora cade nell'oscurita il cuore di Ventus lo segue e gli da la sua armatura affinche Sora possa proteggersi, ma tuttavia non entra nell'oscurita con Sora. Dopo di questo Ventus compare alle isole del destino dentro il cuore di Sora ed e la seconda persona che Riku incontra alle isole del destino. Nella scena finale si vede Ventus ancora nel Castello dell oblio, ma tuttavia inizia a sorridere, alludendo ad un suo possibile risveglio.

Kingdom Hearts IIIModifica

Topolino, dopo l'esame di Sora e Riku, racconta a Kairi e Riku riguardo un suo incontro con Aqua nel Mondo Oscuro, nel suo racconto Aqua incontrò Ven nei resti del Bosco dei Nani, ma era soltanto una mera illusione del suo cuore, in seguito nei resti del Dominio Incantato essa incontra la coscienza di Terra e di Ven, ma quest'ultimo non risponde capendo che era dovuto al fatto che il ragazzo dormiva ancora, Xehanort in quel momento prese possesso di Terra scoprendo la locazione di Ven, e nonostante la ribellione di Terra, Xehanort evocò Darkside che prese sia Aqua che Ven, ma alla fine Xehanort fu incatenato da Terra.

Descrizione del DiarioModifica

Kingdom Hearts Birth by SleepModifica

Uno degli allievi del Maestro Eraqus.
Lui di solito si fa chiamare "Ven".
Lui e, Terra e Aqua erano insieme, condividendo sia una rivalità sana che un forte legame di amicizia.
Perseguitato dagli avvertimenti del ragazzo mascherato riguardo Terra, Ven ha sfidato il Maestro Eraqus, scappando di casa ed avviandosi per il mondo esterno per trovare il suo amico.
Poiché Ventus è più giovane, Terra e Aqua tendono ad essere molto protettivi verso di lui.

Kingdom Hearts 3D: Dream Drop DistanceModifica

Uno dei tre allievi del Keyblade che ebbero un ruolo fondamentale in uno scontro storico avvenuto più di dieci anni fa. Il suo cuore sta dormendo e sta riposando in una sala segreta di un certo castello, in attesa che qualcuno possa risvegliarlo.

AspettoModifica

VentusModifica

Ven è incredibilmente simile a Roxas, anche la sua giacca assomiglia a quella di Roxas prima che entrasse nell'Organizzazione XIII, la parte destre infatti è bianca, mentre la parte sinistra ricorda i vestiti di Sora in Kingdom Hearts II in quanto è nera, la giacca ricorda anche il simbolo yin e yang, inoltre il colletto di questa giacca è rosso ed è piegato simile a quello di Roxas. Sotto indossa un gillet grigio con un unico bottone visibile di colore bianco e decorato con righe oblique bianche. Sotto sembra indossare una maglietta nera a collo alto di colore nero, ma solo quest'ultimo è visibile, per finire è possibile anche vedere una parte del torace della sua armatura argentata e verde sotto il gillet, ha un'altro pezzo di armatura che indossa sulla spalla sinistra. Il Maestro Eraqus indossa pezzi di armatura molto simili, ma sono più tendenti al verdeblu e sono più esposti. I suoi pantaloni ricordano molto quelli usati da Roxas prima di entrare nell'Organizzazione XIII, ma sono più larghi, essi sono di colore grigio scuro, grigio chiaro, bianco e nero. La parte grigia è all'inzio dove a circa meta gamba cambia con grigio chiaro con una forma rettangolare per poi passare a una striscia bianca e alla fine sono di colore nero. Il pezzo di armatura sulla spalla è di colore verde opaco e argentato con la cresta di colore verde argentato, indossa anche un bracciale a scacchi bianchi e neri simile a quello usato da Roxas, ma a bordi bianchi a differenza di quello di Roxas. Nel petto indossa inoltre due cinghie nere incrociate che in mezzo hanno attaccato il simbolo della Terra di Partenza d'argento, per finire indossa un paio di scarpe che sembrano una versione blindata delle scarpe da strada e sono di colore verde opaco e argentato.

Ven (in armatura)Modifica

L'armatura di Ventus è prevalmentemente di colore verde opaco, argentata e in alcune parti dorata. L'armatura ha anche un lungo mantello giallo scolorito (in Birth by Sleep non è presente per questioni di Gameplay). Le ginocchia dell'armatura sono dorate con due spine ciascuna rivolte verso l'alto. L'elmo è molto diverso da quello di Aqua e Terra, in quanto ha la parte superiore schiacciata, esso è decorato con due poli ricurvi verso l'indietro e poi in alto. Le sue scarpe cambiano di colore quando indossa l'armatura diventano più tendenti all'oro, inoltre ha anche dei lineamenti rossi e alcune parti dell'armatura sono di colore blu e nero.

PersonalitàModifica

Ven è il più giovane del trio e nonostante la giovanissima eta sembrerebbe essere abbastanza maturo, ma assomiglia molto a Sora in quanto è dolce, allegro, curioso e si emoziona facilmente quando vede qualcosa di nuovo o interessante, anche se si scoraggia quando Terra o Aqua non vogliono che li aiuti nelle loro missioni, questo perchè non vogliono che lui sia in pericolo. Quando Paperon de Paperoni gli dà i tre biglietti e gli dice di darli a due adulti gli altri due anche se cerca di non farlo capire un pò si vede che si sente quasi offeso, infatti odia essere il più giovane del gruppo.
Fà facilmente amicizia con le persone anche di mondi diversi, ma i suoi migliori amici sono senza dubbio Terra e Aqua, inoltre vede Terra come una sorta di fratello maggiore. Lui inoltre non si importa del problema di Terra con l'oscurità e sembra che molta della sua personalità si sia trasferita su Sora quando il suo cuore ha trasmigrato su quest'ultimo, inoltre è anche molto coraggioso, come si è visto nella battaglia finale contro Vanitas che intendeva proteggere i suoi amici pur di sacrificarsi.

GalleriaModifica

ArmiModifica

Lista di KeybladeModifica

Altre ArmiModifica

StretegiaModifica

Punti di forza:

  • Molto veloce
  • Abile con magie di vento

Punti deboli:

  • Fisicamente non è forte
  • Non molto resistente

Kingdom Hearts Birth by SleepModifica

Tutorial (Terra)Modifica

Info:

  • HP: ?
  • EXP: 0

Ven sarà un Boss tutorial è non è difficile batterlo, prima lo si affronterà con Terra, dove bisognerà parare i suoi attacchi, gli attacchi che userà oltre a quelli normali saranno Raid e altri simili. Per finirlo bisognerà usare un Epilogo.

Tutorial (Aqua)Modifica

Info:

  • HP: ?
  • EXP: 0

Con Aqua la battaglia sarà più semplice, basta solamente usare un comando di tiro per sconfiggerlo.

TutorialModifica

Questa è l'unica vera battaglia contro Ventus, usare parata e comandi di tiro per sconfiggerlo rapidamente e facilmente, nulla di complicato.

CuriositàModifica

  • Il  nome Ventus si pronuncia Ven-Tus, nonostante il fatto è radicata in latino , in cui " V"si pronuncia "W".
  • Ventus in origine doveva essere mancino , ma l'idea alla fine fu scartata anche stranamente nel filmato segreto "The Gathering" è mancino.
  • Ventus si è dimostrato simile più volte a Sora negli atteggiamenti , come quando mette le mani dietro la testa.
  • Proprio come all'inizio del primo capitolo di Kingdom Hearts, Sora viene svegliato da Kairi, Ventus viene svegliato da Aqua.
  • Ventus appare alla fine di Kingdom Hearts Dream Drop Distance che sembra non essere invecchiato per niente, anche se più di un decennio è passato. Questo molto probabilmente sarebbe da attribuire al suo cuore mancante.
  • Aqua è l'unica persona che conosce i segreti del Castello dell'Oblio, il che suggerisce che lei avrà bisogno di essere salvata prima di lui al fine di individuare Ventus.
  • I nomi Ventus e Aqua sono stati confermati per la prima volta in Kingdom Hearts II Final Mix+ (durante lo scontro con Volontà Residua).
  • Le posizioni di Ventus e Sora sono identici, eccetto quando lui combatte con il suo Keyblade.
  • Il tema di Ventus è allo stesso tempo un riferimento ai temi di Sora e Roxas.
  • Per ora è del tutto sconosciuto di come abbia fatto Ventus, essendo un sopravvissuto della Guerra dei Keyblade, ad essere ancora vivo dopo moltissimi secoli o addirittura millenni, ma secondo alcune teorie dei fan, affermano che Ventus probabilmente è finito nel Mondo Oscuro (che in tale regno non esiste tempo e spazio e soprattutto se si sta per troppo c'è il rischio di perdere i ricordi) e poi è stato ritrovato dal Maestro Xehanort e in seguito riportato nel Reame della Luce.

Vedi ancheModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale