FANDOM


Strelitzia
Strelitzia
Razza Umana
Origine Kingdom Hearts Union X
Sesso femmina
Stato Attuale Deceduta
Ruolo Nessuno
Mondo di nascita Auropoli
Affiliazione Denti di Leone (ex)

Veggenti (ex)

Tipo di armi usate Keyblade
Regno Luce
Età sconosciuta
Colore degli Occhi verdi
Colore dei Capelli arancione
Colore della Pelle bianca
Apparizioni Kingdom Hearts Union X
Introdotto in Kingdom Hearts Union X

Giovane e curiosa prescelta del Keyblade, ex membro dei Denti di Leone e uno dei cinque nuovi leaders delle unioni.

StoriaModifica

Kingdom Hearts Union XModifica

Strelitzia fu una signora del Keyblade che per molto tempo fece missioni per proteggere l'equilibrio, con il tempo conobbe moltissimi altri come lei, tuttavia c'è stato un signore del Keyblade in particolare che ha suscitato il suo interesse sebbene non abbia mai trovato il coraggio di stringerci amicizia. Lei lo vide la prima volta quando stava aspettando Ephemer in piazza assieme a Chirithy, il quale però non si fece vivo rattristandolo/a immensamente.
Con il tempo Strelitzia cominciò istintivamente a seguire il prescelto in varie missioni per osservarlo, senza mai però trovare il coraggio di presentarsi, nonostante per ella ci fosse qualcosa di speciale in lui/lei che lo/a differenziava da chiunque altro. Sebbene i due non si siano mai conosciuti, la ragazza iniziò a considerarlo/a comunque un/una suo/a amico/a.
Strelitzia in seguito entrò a far parte dei Denti di Leone e fu addestrata da Ava in persona per prepararsi al mondo esterno. Un giorno (a due anni da quando divenne signora del Keyblade per l'esattezza) Ava si presentò personalmente a lei dicendole che presto il mondo sarebbe giunto alla sua fine e le chiese di diventare una dei nuovi cinque Veggenti che avrebbero guidato i Denti di Leone quando la Guerra dei Keyblade sarebbe terminata e dandole istruzioni sulle regole da seguire in quanto nuova leader.
Quella stessa "notte" Strelitzia iniziò a pensare circa il ruolo che Ava le aveva assegnato, capendo infine che tutti i signori del Keyblade che non erano Denti di Leone sarebbero morti, di conseguenza anche quello a cui lei era interessata, decise quindi di parlargli/le al più presto per convincerlo/la a entrare nei Denti di Leone.
Il mattino seguente si recò in piazza, dove pensava di avere la possibilità di incontrarlo/a.
Qualche tempo dopo mentre era nei pressi della fontana si fece vivo il suo Chirity, il quale le disse di aver visto il prescelto nei pressi di una casa. Giunti all'interno di quest'ultima, i due si accorsero che non c'era nessuno, ma una volta abbassata la guardia qualcuno la attaccò di sorpresa alle spalle per rubarle il libro aveva ricevuto da Ava. Strelitzia nei suoi ultimi istanti di vita pensò al prescelto che avrebbe voluto conoscere, pentendosi di non avergli mai parlato, per poi alla fine perire.

AspettoModifica

Strelitzia è una giovane ragazza dalla pelle pallida, occhi verdi e lunghissimi capelli arancioni la francia e due ciuffi ai lati con un elastico arancione scuro sul ciuffo sinistro, i capelli dietro sono raccolti in due lunghi codini a partire dalle spalle circa, questi codini sono raccolti in un fiocco arancione scuro ciascuno. Lei indossa un vestito bianco lungo fino alle ginocchia con bordi frastagliati e un po scollato con le sottili spalline nere ed un fiocco nero sul petto i cui lacci sono molto lunghi e ricadono lungo il vestito, ha anche un sottile pezzo di stoffa nero attorno al collo con i bordi bianchi con una gemma viola che penzola attraverso una catenina in argento. Le braccia poco dopo le spalle hanno delle larghe maniche bianche dai bordi frastagliati rette solamente da un nastro nero legato ad X e ha degli stivali bianchi che lasciano scoperti solo parte della coscia, questi hanno cinque bottoni dorati lungo la parte esterna.

Lista di armi (Keyblade)Modifica