FANDOM


Questo articolo parla della ciurma maledetta di Barbossa. Forse cercavi l'Heartless Pirata.
Pirata non-Morto A, Pirata non-Morto B e Pirata non-Morto C
PIRATI
Razza Non-Morti (ex)

Umani

Origine La Maledizione della Prima Luna
Sesso maschi
Stato Attuale attivi? (superstiti della ciurma di Barbossa)
Ruolo Antagonisti
Mondo di nascità Port Royal
Tipo di armi usate Ascie (Pirati Non-Morti A)

Bombe e Coltello (Pirati Non-Morti B)
Fucile/Balestra (Pirati Non-Morti C)

Abilità Immortalità (solo quando maledetti)

Intangibilità (quando maledetti e nella loro forma "umana")

Regno Tenebre
Colore degli Occhi castani (tutti)
Colore dei Capelli assenti (Pirati Non-Morti A)

castani (Pirati Non-Morti B e C)

Colore della Pelle scura (Pirati Non-Morti A (solo da umani o forma "umana")

abbronzata (Pirati Non-Morti B (solo da umani o forma "umana") bianca (Pirati Non-Morti C (solo da umani o forma "umana") bianca/assente (tutti (nella loro forma Non-Morti)

Apparizioni Kingdom Hearts II
Introdotto in Kingdom Hearts II
Voce inglese John DiMaggio (tutti)

I pirati che un tempo appartenevano alla ciurma di Barbossa.

StoriaModifica

Kingdom Hearts IIModifica

I Pirati Non-Morti inizialmente appena sbarcano in città si mettono alla ricerca del medaglione che poi trovano e lo rubano assieme a Elizabeth Swann (che aveva finto di chiamarsi Turner), mentre Pietro li mette in guardia riguardo a Sora, Paperino e Pippo.
Molti di essi sono in giro per l'intera Port Royal per fermare Sora e gli altri. Tornarono normali quando Will Turner spezzò la maledizione per uccidere Barbossa.
In seguito anche quando Luxord evocò il Mietitore (l'Heartless che ha dato origine alla maledizione) esso maledisse ogni abitante del mondo che era avido tra cui i Pirati Non-Morti che continuarono ad attaccare Sora e gli altri (probabilmente per vendicare la morte del loro capitano), dopo la distruzione di Mietitore la maledizione si spezza e si suppone che ci siano dei Pirati superstiti, ma non si sono più fatti vedere.

Descrizione nei DiariModifica

Kingdom Hearts IIModifica

Pirata Non-Morto AModifica

La Maledizione della Prima Luna (2003)
Un pirata maledetto dal tesoro atzeco. Alla luce della luna il suo aspetto è terrificante.

Pirata Non-Morto BModifica

La Maledizione della Prima Luna (2003)
Un pirata maledetto dal tesoro atzeco. Alla luce della luna è uno scheletro ed è vulnerabile agli attacchi magici.

Pirata Non-Morto CModifica

La Maledizione della Prima Luna (2003)
Un pirata maledetto dal tesoro atzeco. Lui e il Capitano Barbossa cercano qualcosa in grado di spezzare la maledizione.

AspettoModifica

Pirata Non-Morto AModifica

Questi pirati sono ispirati dal nostromo di Barbossa con delle modifiche. Hanno la pelle scura e sono calvi e sono a petto nudo. Brandiscono un paio di ascie e indossano solo un paio di pantaloni beige, una cintura marrone e degli stivali molto grossi di colore marrone, inoltre hanno una fascia beige che gli penzola nella parte sinistra del finaco. Nella loro forma non-Morta sono degli scheletri, ma i loro indumenti rimanagono curiosamente inalterati. Nel film originale il nostromo aveva la pelle più scura ed era pieno di piercing e tatuaggi.

Pirata Non-Morto BModifica

Questi Pirati sono ispirati dal pirata di Barbossa Jacoby. Essi brandiscono un coltello e sono muniti di bombe. Indossano una paio di larghi pantaloni verdi, cintura e stivali marroni, camicia bianca con sopra un gillet grigio, un cappello molto strano di colore rosso e bianco e hanno una folta barba a rasta castana che gli copre la parte superiore del torso, mentre la pelle è abbronzata. Nella forma non-morta essi hanno la forma a scheletri e i loro abiti sono sudici e strappati, sopratutto i pantaloni e la manica sinistra che vengono completamente strappati.

Pirata Non-Morto CModifica

Questi pirati sono ispirati dal pirata di Barbossa Twig. Indossano una camicia bianca col colletto slacciato, un floulard arancione, jeans blu, cintura e stivali marroni, una giacca gialla sbottonata. Essi brandiscono un fucile dorato ornato con un teschio sulla canna. Hanno della barbetta corta marrone e una bandana arancione. Nella loro forma da Non-Morti sono degli scheletri e i loro indumenti sono strappati, sopratutto la parte inferiore della giacca e la gamba sinistra dei pantaloni.
Nella versione americana/europea al posto del fucile loro brandiscono delle balestre.

PersonalitàModifica

In quanto parlano molto poco non si sa di preciso la loro personalità, ma erano molto fedeli al loro capitano Barbossa.

CuriositàModifica

  • I Pirati Non-Morti C nelle versioni giapponesi e Final Mix brandiscono un fucile, tuttavia per via della censura nelle versione americane e europee essi brandiscono delle balestre, ma erroneamente si sono scordati di rimuovere il sonoro da arma da fuoco.
  • Nel film i Pirati non potevano morire per influsso della maledizione, ma per renderli nemici affrontabili è stato detto che la magia di altri mondi e il Keyblade hanno il potere di ferirli solo quando la luna mostra il loro vero aspetto (quello di Non-Morti).
  • Nelle versioni giapponesi e Final Mix i Pirati in status bruciati prendono completamente fuoco, mentre per via della censura nella versione americana e europea ad essi gli esce semplicemente del fumo dal didietro, ma corrono come se prendessero fuoco.
  • Tutti i Pirati sono doppiati da John DiMaggio, il doppiatore di Wakka in Final Fantasy X.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.