FANDOM


Larxen
LARXEN
Razza Nessuno dell'Organizzazione XIII
Sesso femmina
Stato Attuale deceduta
Ruolo Antagonista principale
Mondo di nascità Il Castello che non Esiste
Residenze temporanee Il Castello dell'Oblio (CoM)
Affiliazione Organizzazione XIII
Tipo di armi usate Coltelli
Abilità Manipolazione dell'elettricità
Regno Nulla
Qualcuno Arlen
Colore degli Occhi verdeblu
Colore dei Capelli biondi
Colore della Pelle bianca
Apparizioni Kingdom Hearts Unchained X (cameo)

Kingdom Hearts: Chain of Memories
Kingdom Hearts 358/2 Days
Kingdom Hearts II
Kingdom Hearts 3D: Dream Drop Distance (Menzionata)

Introdotto in Kingdom Hearts: Chain of Memories
Voce inglese Shanelle Gray
Voce giapponese Yūko Miyamura

Quote rosso1 Più pena per voi significa più divertimento per me! Quote rosso2

~ Larxen


Larxen, titolo Ninfa Selvaggia è uno dei membri dell'Organizzazione XIII, per precisione il numero XII e le sue armi sono una serie di coltelli chiamati Fulmine.
Larxen, assieme a Marluxia complottò per rovesciare l'Organizzazione servendosi di Naminè, un misterioso Nessuno in grado di distruggere e ricreare le memorie altrui. Lei controlla i Ninja.

StoriaModifica

Kingdom Hearts Unchained XModifica

Larxen non appare fisicamente, ma il suo potere viene evocato dal libro delle profezie per essere usato dai vari Signori del Keyblade.

Kingdom Hearts 358/2 DaysModifica

Larxen venne trovata da Xigbar che stava cercando di reclute nuovi membri per l'Organizzazione e gli diede poi un nome e un titolo. Appare soltanto all'inizio, dove le era stato ordinato di allenare Roxas nell'uso della magia. Sembra mostrare odio sia verso il compito affidatogli, sia verso Roxas, che lei ritiene solamente un bambino.
In seguito accompagno Roxas in una missione in cui avrebbero dovuto distruggere i Robot Vigilanti che invaserò Crepuscopoli, poi tornarono al Castello quando la completarono.
Successivamente viene spedita al Castello dell'Oblio.

Kingdom Hearts: Chain of MemoriesModifica

L'Organizzazione voleva che Marluxia e Larxen utilizzassero Naminè per modificare le memorie di Sora e rendere così il custode del Keyblade un servo dell'Organizzazione, ma i due, che da tempo bramavano di rovesciare l'Organizzazione, decisero si di soggiogare Sora, ma non ai voleri dell'Organizzazione bensì ai loro, avrebbero poi usato Sora per distruggere Xemnas e prendere il controllo dell'Organizzazione.
Col tempo, Sora raggiunge il settimo piano del Castello dell'Oblio e Larxen, per divertirsi un po', decide di attaccare Sora e di stuzzicarlo per vedere la sua reazione, poi durante il loro combattimento viene sconfitta e da a Sora delle carte per proseguire nel castello.
Dopo la vergognosa sconfitta contro Sora, Larxen torna ai piani alti del castello dove Axel la deride dicendole che si era fatta battere da un ragazzino e mentre i due parlano all'improvviso arriva Vexen, numero 4 dell'Organizzazione, che dice ad Axel e Larxen di essere venuto a dare una mano ai due con il suo assistente e così Vexen fa entrare nella stanza la Copia di Riku, un burattino creato da Vexen stesso per testare le capacità di Riku, la copia tuttavia si è già battuta con Riku nel castello e ne era uscita sconfitta(in questo modo Vexen aveva testato le capacità di Riku), ora però Vexen vuole far combattere la copia contro Sora e per far ciò decide di modificargli la memoria(ovvero dandogli un portafortuna a forma di stella e, modificandogli la memoria, fargli credere che glielo avesse dato Naminè e siccome anche Sora aveva quel portafortuna la copia avrebbe attaccato Sora).
Così Larxen si offre volontaria per modificargli la memoria, ma la copia di Riku non ha alcuna intenzione di farsi modificare i ricordi e così attacca Larxen, ma quest'ultima lo mette KO in un istante dicendogli:
Ah, ah, ah, piccolo stupido giocattolo, davvero pensavi di potermi fare del male?!?
E detto questo si avvicina a lui e gli modifica la memoria.
Successivamente sia Larxen che Marluxia diventano fiduciosi verso Axel(che in realtà era stato spedito al castello per sciogliere il complotto di Marluxia) e quindi lo lasciano da solo con Naminè e questi la fa fuggire rovinando così il piano di Marluxia.
Successivamente Larxen attacca Sora al 12° piano ma viene uccisa da quest'ultimo.

Kingdom Hearts IIModifica

Larxen non appare fisicamente (fa una mini apparizzione di qualche secondo nel Flashback di Roxas all'inizio e appare il suo portale ne La Prova del destino) ma compare a Port Royal in cui appare la Silhouette Assente di Larxen dove Sora la affronta.

Kingdom Hearts 3D: Dream Drop Distance Modifica

Larxen in questo episodio non appare fisicamente ma viene menzionata da Xemnas, assieme a Marluxia che loro, essendo dei traditori, non potevano subire il processo di clonazione per diventare dei Xehanort.

Descrizione nei DiariModifica

Kingdom Hearts: Chain of MemoriesModifica

  • Saga di Sora

Membro del gruppo che tiene sotto controllo il Castello dell'Oblio.
Larxen è spietata e desidera unicamente fare del male agli altri.
Si fa beffe di tutti e non si fida di nessuno, ma è in buoni rapporti con Axel.

  • Saga di Riku

Dodicesima nella gerarchia dell'Organizzazione.
Larxen, con Marluxia, escogitò il complotto per assumere il controllo dell'intera Organizzazione, e cercò di coinvolgere anche Axel.
Ma il suo carattere irritante e spietato si rivelò un'arma a doppio taglio, poichè causò la reazione di Sora, che la sconfisse.

Kingdom Hearts 358/2 Days HDModifica

Un membro dell'Organizzazione XIII.
Una ragazza presuntuosa e irritante, si prendeva sempre gioco di tutti. Si trovava in missione al Castello dell'Oblio quando un misterioso assalitore l'ha eliminata.

Kingdom Hearts IIModifica

Ex numero XII dell'Organizzazione XIII. E' stata eliminata.
Larxen cospirava con Marluxia per destabilizzare l'Organizzazione.
Larxen era crudele e adorava umiliare il prossimo, ma la sua fine è arrivata, proprio quando la sua cattiveria le si è rivoltata contro.

MondiModifica

AspettoModifica

Larxen come gli altri membri indossa un soprabito nero, guanti neri e pantaloni neri, ma i suoi stivali neri hanno il tacco alto. E' giovane con occhi verdi, capelli biondi con due ciuffi all'indietro. Il suo vero nome probabilmente è Arlen.

Personalità Modifica

Larxen, come Marluxia, è crudele, spietato e anche sarcastica. Demyx, nei suoi rapporti segreti in 358/2 Days, la descrive come una strega maligna e prepotente

Armi (Tipi di Coltelli)Modifica

StrategiaModifica

Kingdom Hearts: Chain of MemoriesModifica

Prima battagliaModifica

Durante la prima battaglia conviene avere un alto livello di HP e CP, in modo da potersi creare un Deck abbastanza potente con alcune carte curative. Appena iniziata la battaglia conviene attaccarla fisicamente, con magie e alcuni trucchi, in questo modo le si potrà togliere gia due barre. Larxen usa carte di livello basso, ma azinche un solo attacco essa sferrerà una combo completa. In caso di guai usare Energia o Paperino (sperando che usi Energia), ma è estremamente rischioso, infatti Paperino può usare Thunder che può curare Larxen. Alcuni attacchi di Larxen comprendono di lanciare i suoi coltelli o usare Thundaga, ma entrambi sono facilmente schivabili con Destrezza o un ferma carte. Può usare anche il trucco del Volt Fulmineo che può attirare Sora e stordirlo rendendolo vulnerabile agli attacchi. Inoltre una volta debole lei inizierà anche a bombardare Sora di Thunder. E' consigliabile avere anche le carte del Baubau e di Jafar-Genio.

Seconda battagliaModifica

La battaglia sarà molto più dura e Larxen avrà moltissimi nuovi attacchi, tuttavia, Paperino e Pippo torneranno in squadra. Conviene usare senza pensarci due volte i trucchi e avere le carte Jafar-Genio, Uncino, Malefica-Drago e il Baubau. Molti dei suoi attacchi saranno gli stessi della battaglia precedente, ma ora ha anche un nuovo trucco: Attacco Transfert che permette a Larxen di teletrasportarsi talmente rapidamente da attccare Sora a raffica infliggendogli danni estremamente gravi se non adirittura fatali. Se si sopravive a tale attacco usare immediatamente Energiga.

GalleriaModifica

VideoModifica

Prima battaglia contro Larxen - Kingdom Hearts: Chain of Memories Seconda battaglia contro Larxen - Kingdom Hearts: Chain of Memories
Kingdom Hearts Chain of Memories Larxene Battle06:09

Kingdom Hearts Chain of Memories Larxene Battle

Kingdom Hearts Chain Of Memories - Larxene II05:20

Kingdom Hearts Chain Of Memories - Larxene II

Prima battaglia contro Larxen - Kingdom Hearts Re:Chain of Memories Seconda battaglia contro Larxen - Kingdom Hearts Re:Chain of Memories
KHreCoM English First Larxene Battle03:13

KHreCoM English First Larxene Battle

KH Re COM (English)- Larxene Battle 202:16

KH Re COM (English)- Larxene Battle 2

CuriositàModifica

  • Nel romanzo di Kingdom Hearts Short Stories Volume 2, viene confermato canonicamente che Larxen è stata trovata da Xigbar.
  • Larxen è stata vista leggere un libro dell'infame scrittore francese Marchese De Sade che anch'egli è legato alla perfidia di Larxen.
  • Larxene è il primo personaggio femminile con la sua apparizione nella modalità missione in Kingdom Hearts 358/2 Days
  • Se non si considera Xion ( che i Nessuno non consideravano neanche facente parte dell'Organizzazione), Larxen è l'unico membro femminile dell' Organizzazione XIII.
  • La doppiatrice di Larxen in passato ha doppiato Liquer di Brave Fencer Musashi ( titolo Square-Enix), Fairy in Drakengard , Maron in Dragon Ball Z ed è ora l'attuale doppiatrice di Kazuha Toyama in Detective Conan.
  • Il nome del suo Qualcuno, Arlen, è stato confermato nella versione spagnola di Kingdom Hearts II.

Vedi ancheModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale