FANDOM


Jafar
JAFAR GENIO RENDER.png
Jafar-Genio
Razza Umano (ex)

Genio

Origine Aladdin
Sesso maschio
Stato Attuale deceduto
Ruolo Antagonista principale
Mondo di nascità Agrabah
Affiliazione Guardie di Malefica (ex)
Abilità Alchimia (inizialmente)

Stregoneria
Controllo minore sulle tenebre
Poteri da genio

Regno Tenebre
Colore degli Occhi neri
Colore dei Capelli assenti
Colore della Pelle bianca
Apparizioni Kingdom Hearts

Kingdom Hearts: Chain of Memories
Kingdom Hearts II
Kingdom Hearts coded

Introdotto in Kingdom Hearts
Voce inglese Jonathan Freeman
Voce giapponese Akira Takarada

Quote rosso1.png Genio, il mio ultimo desiderio, trasformami in un potentissimo GENIO! Quote rosso2.png

~ Jafar

Jafar era il gran visir del Sultano e quindi suo secondo, tuttavia era anche membro delle Guardie di Malefica e un potente e malvagio stregone.

StoriaModifica

Kingdom HeartsModifica

JAFAR RENDER.png

Jafar

Jafar era uno dei primi membri delle Guardie di Malefica e tramava anche lui di conquistare Kingdom Hearts.

Nel frattempo Malefica diede l'ordine a Jafar di rapire Jasmine una delle sette principesse del cuore e per questo lui utilizzo gli Heartless e il suo pappagallo Iago, Malefica tuttavia lo avvertì di stare attento a non usare troppo le tenebre o gli Heartless gli avrebbero divorato il cuore. Subito dopo arrivarono Sora, Paperino e Pippo che conobbero Aladdin che aveva appena trovato la lampada del Genio e voleva usarla per salvare Jasmine da Jafar, ma Jafar riesce a rubargli la lampada e sparisce con Jasmine dopo avergli mandato contro Anfopiede.
Jafar poi controlla la Testa di Tigre a guardia della Caverna delle Meraviglie e si nascode al suo interno, poi usa il suo primo desiderio per trovare la Serratura, tuttavia viene raggiunto da Sora, Paperino, Pippo e Aladdin, cosi esso ordina al Genio di aiutarlo a ucciderli e iniziano a combattere anche se Jafar viene sconfitto nonostante l'aiuto del Genio, allora ordina al Genio di trasformarlo in un Genio, ma nonostante Iago proteggesse la lampada alla fine Sora lo imprigiona al suo interno.
I membri Riku, Ade e Capitan Uncino delle Guardie di Malefica iniziano a discutere dopo la sua sconfitta e seconda Ade se Riku gli avrebbe dato una mano Jafar avrebbe potuto uccidere Sora.

Kingdom Hearts: Chain of MemoriesModifica

Sora rincontra Jafar nei suoi ricordi di Agrabah nel Castello dell'Oblio dove lui inganna Aladdin e gli ruba la lampada, allora ordina al Genio di consegnargli Jasmine in quanto voleva sposarla per diventare il nuovo regolatore di Agrabah. Tuttavia fù poi costretto a usare il suo secondo desiderio per impedire un'attacco a sorpresa di Aladdin, cosi uso il terzo per diventare un genio, ma fù ugualmente sconfitto in quando Sora riesce a prendere la lampada da Iago e a imprigionarlo.

Kingdom Hearts IIModifica

Un'anno dopo il Mercante trova la lampada di Jafar e Malefica manda Pietro ad Agrabah per liberare Jafar e trasformarlo in un Heartless. Purtroppo per lui vi erano anche Sora e gli altri arrivati da poco che infatti gli misero i bastoni fra le ruote e Iago che era fuggito da poco dalla lampada li aiutò, cosi Pietro invoca Lord Tormenta e Lord Vulcano e fugge, ma gli Heartless vengono sconfitti.
Grazie all'Organizzazione XIII che ingannò il Mercante a liberare Jafar esso tornò e costrinse Iago ad aiutarlo, cosi quando Sora tornò ad Agrabah, Iago li portò alle rovine mentre Jafar rapì Jasmine, ma a quel punto Sora e gli altri lo scoprirono e Jafar tenta di uccidere Aladdin con una magia, ma Iago lo protegge, poi Jafar si trasforma in genio, ma Sora assieme al Tappeto Magico riesce a sconfiggerlo e a ucciderlo.

Kingdom Hearts codedModifica

Nel viaggio nel Grillario di Sora Virtuale esso va ad Agrabah dove Pietro dà a Jafar una lampada magica creata dai bug, poi Jafar affronta Sora Virtuale ma viene sconfitto cosi usa la lampada per fermare il tempo, ma Sora Virtuale essendo di un'altro mondo è immune a tale magia, cosi insegue Jafar alla Caverna delle Meraviglie dove lo affronta nuovamente e riesce a sconfiggerlo, cosi Jafar usa la lampada per diventare un genio, ma Sora Virtuale lo sconfigge rubando la lampada da Iago e imprigionandolo.

Descrizione nei DiariModifica

Kingdom HeartsModifica

  • Prima Voce

Il visir reale di Agrabah.
Jafar è senza scrupoli e spietato nel perseguire i suoi obiettivi.
Ora sta usando gli Heartless per cercare di impadronirsi della città.
(Aladdin - 1992)

  • Seconda Voce

Il visir di Agrabah. Ha unito le forze con Malefica e cercato di controllare gli Heartless.
Ha acquisito il controllo della lampada ed è diventato un potente genio, ma è stato sconfitto da Sora ed i suoi amici.
(Aladdin - 1992)

Jafar-Genio Con l'ultimo desiderio, Jafar diventa un potentissimo genio malvagio, ma dimentica che ogni genio ha la stessa sorte: servire il possessore della lampada.
Cosi, alla fine, la lampada diventa la sua prigione.
(Aladdin - 1992)

Kingdom Hearts: Chain of MemoriesModifica

  • Saga di Sora

Uno stregone e visir reale di Agrabah.
Jafar ha rubato la lampada magica di Aladdin e, con la potenza del Genio, ha tramato di diventare sovrano di Agrabah.

Jafar-Genio Jafar sotto forma di Genio.
Dopo aver preso la lampada magica ad Aladdin, Jafar espresse il desiderio di avere i poteri di un Genio e cercò di Eliminarci.

  • Saga di Riku

Jafar-Genio Mago e visir di Agrabah, trasformato dalla magia.
Jafar apparve a Riku a testimonianza della indelebile oscurità nel suo cuore.

Kingdom Hearts IIModifica

Aladdin (1992)
Prima di diventare un genio malvagio, Jafar era il visir reale del Sultano.
L'ultima volta che siamo stati ad Agrabah, Jafar stava cercando di usare gli Heartless per impadronirsi della città.
Ha anche preso il controllo della Lampada magica del Genio di Aladdin per diventare un genio.
Aladdin, Sora, ed i suoi amici si sono uniti per sconfiggere Jafar e lo hanno imprigionato nella sua lampada.

Jafar-Genio Aladdin (1992)
Quando era padrone della lampada, Jafar ha usato il suo ultimo desiderio per diventare un potentissimo genio. In seguito è stato imprigionato nella lampada, ma è riuscito a uscirne grazie all'aiuto del Mercante.
Jafar ha poi usato il suo potere magico per diventare colossale. Ha cercato di impadronirsi di Agrabah, ma Sora e i suoi amici lo hanno sconfitto ancora una volta.

Kingdom Hearts Re: codedModifica

  • Voce come Personaggio

Mago e visir del Sultano di Agrabah.
Approfittando del caos scatenato dai bug, ha messo a punto un piano per impadronirsi della città. Usando la finta lampada di Pietro e quella vera rubata da Aladdin, è riuscito a trasformarsi in un potentissimo genio.
Ad attenderlo, però, è stata una fine molto scomoda: è finito rinchiuso nella lampada.

  • Voce nel Bestiario

Mago un tempo visir del califfo di Agrabah. Con le sue fughe facilitate dal teletrasporto e le trasformazioni olografiche ha messo a dura prova Sora.

Jafar-Genio

  • Voce come personaggio

Invincibile genio in cui Jafar, deciso a conquistare Agrabah, è riuscito a trasformarsi grazie alla lampada magica.
Accompagnato dal fedele pappagallo Iago, con i suoi straordinari poteri ha insidiato Sora, ma alla fine è stato rinchiuso nella lampada.

  • Voce in bestiario

Sembianze assunte da Jafar grazie alla falsa lampada di Pietro. In questo frangente, Jafar è accompagnato dal pappagallo Iago. I raggi rallentati di cui si serve rallentano i movimenti ma, se respinti e diretti su Iago, possono volgere la situazione a tuo favore.

AspettoModifica

JafarModifica

Jafar è un uomo abbastanza alto e molto magro che si veste con abiti regali. Porta sempre con se il suo scettro d'oro a forma di cobra dagli occhi di rubino che usa per le sue magie. Jafar indossa un lungo abito nero privo di maniche che arriva fino ai suoi piedi, sotto di esso ha un'altro abito di colore rosso con maniche lunghe e larghe, sotto di questo indossa un'altro abbigliamento, una maglietta attillata nera con le maniche che gli arrivano fino ai polsi. Indossa anche un mantello nero all'esterno a spalle a punta che all'interno è rosso. Indossa anche scarpe marroni con la punta a spirale. Intorno alla vita ha legata una fascia di stoffa rossa e sulla testa ha uno strano indumento di colore bianco giallognolo che gli copre le orecchie, il collo e la parte iniziale del petto. Jafar ha un pizzetto storto nero e sotilissimi baffi neri, inoltre ha anche occhiaie grigie. Indossa anche un grande copricapo nero simile a un tipo mitra decorato con una striscia gialla molto sottile che verso la parte anteriore va verso il basso e che al centro della parte anteriore vi è un rubino con sopra una piuma rossa per finire da questo copricapo gli penzola un pezzo di stoffa rossa che gli arriva fino alle spalle che gli copre le orecchie e la nuca. Inoltre stranamente a differenza degli altri abitanti di Agrabah, Jafar ha cinque dita.

Jafar-GenioModifica

Quando Jafar usa il suo terzo desiderio per diventare un genio cambia molto. La pelle diventa rossa, le orecchie appuntite, l'orecchio destro ha anche un'orecchino d'oro e i suoi capelli ora sono solo un ciuffo legato e gli occhi diventano completamente gialli. Mantiene pero la cintura in stoffa viola-rossastra e le mani a cinque dita (anche se ora hanno artigli neri) e anche i suoi sottili baffi neri e il suo pizzetto.

PersonalitàModifica

Jafar è molto freddo e calcolare, un vizioso stregone amorale che Malefica definisce al di fuori della sua utilità, in quanto consumato dall'odio. Spesso lo si può vedere calmo anche se si infuria facilmente. E' anche furbo, arrogante e spietato e ignora i consigli dei suoi stessi alleati, infatti non diede ascolto a Malefica quando lo mise in guardia degli Heartless e lui rispose "La tua preoccupazione è confortante, ma del tutto inutile". Dopo che si è liberato dalla lampada divenne leggermente più impulsivo di prima, ma meno arrogante.

StrategiaModifica

Punti di forza:

  • Abile mago
  • Usa il teletrasporto e le illusioni

Punti deboli:

  • Fisicamente non è molto forte

Kingdom HeartsModifica

Prima battagliaModifica

Info:

  • HP: 500
  • Attacco: 18
  • Difesa: 15
  • MP lasciati: 27
  • EXP: 600
  • Armi: x1.0
  • Fire: x0.49
  • Blizzard: x0.5
  • Thunder: x1.0
  • Antima: x0.4
  • Stop: x0.3
  • KO: x0.5
  • Altro: x0.5

Ricevi: Blizzara

La battaglia si svolge nella sala della lampada dove si affronta sia il Genio che Jafar. Tuttavia il Genio non è affatto percoloso, infatti prima di attaccare grida "Mi spiace davvero!" o roba del genere che fanno capire quando sta per attaccare, se invece riesce a colpire rilascia delle sfere varie. Raccoglierle con Destrezza. Jafar rimarrà a fluttuare sempre e può creare una tempesta di ghiaccio al centro dell'area (facilmente evitabile), tuttavia Jafar attacca quasi sempre lanciando un raggio d'energia del suo scettro, ma attacca sempre con esso. Può anche incendiare la sua arma e colpire fisicamente Sora, in questo caso attaccare, ma se si vuole vincere in fretta salire sulle roccie e usare combo aeree a non finire. Tuttavia ogni tanto si trasforma in gas per impedirvi di colpirlo (infatti qualunque attacco in questa forma gli passa di traverso), approfittarne per curarsi e quando torna nella sua forma umana continuare ad attaccare finche non verrà sconfitto.

Seconda battagliaModifica

Info:

  • HP: 750
  • Attacco: 18
  • Difesa: 15
  • MP lasciati: 29
  • EXP: 730
  • Armi: x1.0
  • Blizzard: x0.5
  • Antima: x0.04
  • Stop: x0.3
  • KO: x0.3
  • Altro: x0.3
  • Ricevi: Fira, Diario di Ansem 1

Jafar è un nemico abbastanza forte ed è aiutato da Iago in questa battaglia. E' possibile ferire Jafar usando Blizzara, ma conviene invece colpire Iago, ma attenzione che Jafar può manipolare il magma per poi lanciare enormi sfere di magma contro Sora, ma si possono schivare con Destrezza, ma è difficile, in alternativa si può usare Aero o Iperguardi se lo si possiede. Dopo aver inferto dei danni a Iago dopo un pò si stancherà e quello è il momento buono per attaccarlo, chiedere aiuto ai membri del party è un'ottimo modo per ferire Iago più velocemente.

Kingdom Hearts: Chain of MemoriesModifica

SoraModifica

Info:

  • HP: 550 (2° piano), 600 (3° piano), 650 (4° piano), 700 (5° piano), 750 (6° piano)
  • AP: 7 (2° piano), 9 (3° piano), 11 (4° piano), 13 (5° piano), 15 (6° piano)
  • EXP: 233 (2° piano), 372 (3° piano), 512 (4° piano), 651 (5° piano), 791 (6° piano)
  • Ricevi: Carta: Jafar-Genio

La battaglia sarà molto simile a quella del primo gioco, ma questa volta Jafar sarà immune a qualunque tipo di attacco, ma in compenso i suoi attacchi saranno più lenti, l'unico modo per vincere è colpire Iago. Per poter evitare gli attacchi di Jafar bisogna usare Destrezza o bloccare le sue carte, conviene tuttavia avere abbastanza carte Energia nel caso del bisogno. Se si possiede una carta Disney usarla immediatamente per rialzare i pannelli e quindi poter colpire Iago a volontà.

RikuModifica

Info:

  • HP: 550 (11° sotterraneo), 600 (10° sotteraneo), 650 (9° sotteraneo), 700 (8° sotteraneo), 750 (7° sotteraneo)
  • AP: 7 (11° sotteraneo), 9 (10° sotteraneo), 11 (9° sotteraneo), 13 (8° sotteraneo), 15 (7° sotteraneo)
  • EXP: 233 (11° sotteraneo), 372 (10° sotteraneo), 512 (9° sotteraneo), 651 (8° sotteraneo), 791 (7° sotteraneo)
  • Ricevi: Carta: Jafar-Genio

La strategia è più o meno la stessa, ma conviene sempre tenersi di scorta qualche carta di Re Topolino o si rischia di essere sconfitti in quanto Riku non ha altri modi per curarsi, usare la carta di Malefica-Drago per aumentare la sua potenza d'attacco e quindi togliere più HP a Iago (sopratutto in forma Dark), inoltre non rallenta la ricarica del deck di Riku in quanto la sua ricarica è istantanea. Come sempre se si ha la carta Disney usarla immediatamente per rialzare i pannelli e colpire Iago.

Kingdom Hearts IIModifica

Info:

  • Livello: 40
  • HP: 840 (testa), 93 (torace), 51 (ciascuna mano)
  • EXP: 0
  • Forza: 37
  • Difesa: 21
  • Fisico: x1.0
  • Fire: x0.5
  • Blizzard: x0.5
  • Thunder: x0.5
  • Tenebre: x0.5
  • Altro: x0.5
  • Ricevi: Elemento Fire (Sora)

In questa battaglia Jafar sarà da solo e lo si affronterà nei cieli di Agrabah, tuttavia Sora sarà a bordo del Tappeto Magico e ciò può dare dei problemi di manovrabilità, ma bisogna stare molto attenti ai palazzi e i detriti che volano intorno a Jafar in quanto arrecano molti danni.
Jafar possiede moltissimi attacchi: palle di fuoco, fulmini, pugni. imprigionare Sora con la telecinesi e può anche controllare le torri del palazzo quando le mani si illuminano, in questo caso colpirle, ma ogniuno di questi attacchi possono anche essere parati con Reflex.
Per sconfiggerlo bisogna colpirlo alla testa, ma conviene però prima colpirlo al torace in modo da lasciarlo inerta per pochi secondi, in quel momento bisogna usare l'attacco di reazione per rotolarlo e quindi stordirlo e avere più tempo per attaccare.
Una volta indebolito Jafar potrà cambiare lo spazio intorno a se per qualche secondo e bombardare Sora di detriti e palazzi, bisogna stare molto attenti o si rischia di essere sconfitti in questa parte.
Gli attacchi fisici sono molto utili, ma conviene anche curarsi spesso quando è necessario.

Kingdom Hearts codedModifica

Prima battagliaModifica

La battaglia è molto semplice in quanto Jafar si teletraporta da un lato all'altro della stanza cosi che lo rende molto prevedibile, bisogna quindi raggiungerlo e colpirlo con una combo, dopo di che lui si teletraportera via in un'altra parte, continuare il processo finche non si vincerà, ma conviene stare attenti alle sue palle di fuoco che oltre ad arrecare molti danni possono anche bruciare.

Seconda battagliaModifica

La battaglia adesso è molto più difficile perchè Jafar si può teletrasportare in più punti, inoltre anche le sue illusioni possono attaccare, ma Sora Virtuale non può attaccare loro e per finire evochera continuamente i Bug Cubici e ogni volta che verra distrutto un Bug Cubico ne apparirà un'altro, quindi conviene ignorarli e colpire semplicemente il vero Jafar e naturalmente conviene tenersi sempre pronta una magia Energia nel caso in cui Sora Virtuale è in difficoltà, è possibile usare le pareti di Bug nelle piattaforme per proteggersi in caso di bisogno.

Terza battagliaModifica

Sarà identica a quella di Kingdom Hearts e Chain of Memories con l'unica differenza che bisognerà salire sopra i Bug per colpire Iago e che Jafar ogni tanto evocherà degli Shadows, tuttavia la battaglia non è affatto difficile, basta solo salire sui bug grazie ai bug elastici e colpire Iago, nel caso vengano evocati degli Shadows distruggerli immediatamente.

GalleriaModifica

CuriositàModifica

  • Nel film Il Ritorno di Jafar, Jafar viene distrutto dopo la distruzione della sua Lampada mentre invece inKingdom Hearts II Sora lo distrugge senza neanche toccare la Lampada che scompare invece in una nuvola di fumo.
  • Nel film Aladdin Jafar ha mosso le mani in movimenti vivaci per mostrare i suoi strabilianti poteri da Genio, mentre nel titolo non ha fatto ciò sino all'inizio del combattimento.
  • Jafar (in KH2), condivide gli stessi temi di battaglia con Scar, Baubau, MCP e i Simili (solo a Crepuscopoli)

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale