FANDOM


I Confini del Mondo
CONFINI DEL MONDO
Origine Kingdom Hearts
Regolatore Ansem (ex)
Abitanti Heartless
Sub-Mondi Prigione dei Mondi
Regno Oscurità
Introdotto in Kingdom Hearts
Appare Kingdom Hearts

Kingdom Hearts II (cameo)

Quote rosso1 Gawrsh! Questo è ciò che resta dei Mondi distrutti dagli Heartless? Quote rosso2

~ Pippo


I Confini del Mondo (End of the World) è il mondo degli Heartless, formato unicamente da oscurità, pezzi di gummi e frammenti di mondi distrutti. La sua distruzione in Kingdom Hearts ha ricreato i Mondi che erano stati consumati.[1]

AmbientazioneModifica

I Confini del Mondo si potrebbe definire come il mondo più insolito e originale. Nell'entrata vi è una grotta che sembra essere normale, ma all'esterno c’è lo Spazio Infinito, ove sono frammenti di roccia ovunque fluttuanti nel vuoto e un pallido tramonto. In realtà pavimento e muri sono visibili solo agli Heartless o da chi ne viene catturato. I frammenti di roccia sembrano inoltre formare frecce per dire dove andare per evitare i muri.

Entrando più all'interno vi è il Crepaccio, una strana zona formata da rocce, minerali, gummi e delle sorte di ragnetele, da cui è accessibile la Prigione dei Mondi, che porta a copie di altri mondi e allo Studio di Ansem. Alla fine di essa, un buco congelato porta al Monte Calvo, vulcano dimora di Chernabog.

Dopo la Prigione dei Mondi si arriva alla Terra degli stregoni, composto da tre corridoi dove ci sono frammenti dei mondi Dominio Incantato (si possono vedere i resti delle torre del castello di Aurora e gli alberi del bosco), il Bosco dei Nani (Sono presenti i resti degli alberi demoniaci del bosco e della casa dei nani), il Castello dei Sogni (sono presenti alcune sculture in pietra distrutte) e il Castello della Bestia (dove è presente una vetrata del castello).

Oltre quella zona vi è una stanza in verde, i Mondi Confusi, sorvegliata da un Behemoth e altre centinaia di Heartless. Oltre si trova una stanza chiamata Ultimo Respiro, l’ultimo luogo sicuro, con acqua che sgorga in delle bacinelle colotate, e una porta che contiene una copia oscura delle Isole del Destino, le Isole del Ricordo[2]. Per finire vi è anche una zona completamente immersa nelle tenebre.

StoriaModifica

Kingdom HeartsModifica

Sora, Paperino e Pippo quando visitano questo mondo capirono che era il mondo degli Heartless e temevano a quel che sarebbe successo al mondo e a loro dopo la sconfitta di Ansem; tuttavia, secondo Pippo il mondo sarebbe sparito, ma loro si sarebbero salvati. Inizialmente percorsero lo spazio dove affrontare due volte di seguito Arci Behemoth (anche se esso fugge in entrambe le battaglie), poi vanno alla Prigione dei Mondi; una volta usciti vedono i resti di altri mondi e poi affrontano Arci Behemoth di nuovo (che viene distrutto) e molti altri Heartless di guardia che vengono anch'essi distrutti.

Allora si apre una porta e vi entrano, ritrovandosi in quelle che sembrano essere le Isole del Destino, ma sentono la voce di Ansem e piano piano il mondo si corrompe di oscurità; a questo punto vedono Riku che osserva il mare sulla spiaggia ma Sora, avvicinandosi a lui, capisce che è Ansem, il quale riprende le sue sembianze e, dopo aver detto che il cuore appartiene alle tenebre, Ansem evoca il il suo guardiano e iniziano a combattere, ma Sora e gli altri riescono a sconfiggerli e, visto che Ansem e il guardiano tentano di fuggire da un'enorme crepa appena creata, Sora li insegue (anche se Paperino e Pippo rimangono indietro) e affronta e sconfigge Darkside e di nuovo Ansem il suo Guardiano che riesce nuovamente a sconfiggere.

A questo punto Sora e gli altri si ritrovano in un luogo oscuro dove vedono Kingdom Hearts e Ansem trasformato in Mondo del Chaos che risucchia Paperino e Pippo; cosi Sora lo affronta e lo sconfigge, poi entra al suo interno per salvare i suoi amici, venendo assalito da moltissimi Shadow che sconfigge, dopodiché indebolisce il Nucleo e ne esce. In seguito distrugge le Artiglierie e entra nuovamente dentro Mondo del Chaos dove trova Pippo e molti Darkball (che riescono a sconfiggere). Sora e Pippo indeboiscono il Nucleo ancora e escono per poi affrontare e uccidere Volto per entrarci e salvare Paperino da moltissimi Invisibili che vengono sconfitti, in questo modo il Nucleo viene distrutto e loro escono da dentro Volto. Infine distruggono il Nucleo Principale e affrontano Mondo del Chaos un'ultima volta che esplode tornando Ansem.

Qui Sora dice ad Ansem che Kingdom Hearts è la luce, e lo studioso dell'Oscurità sparisce. A questo punto Sora, Paperino e Pippo tentano di chiudere Kingdom Hearts, ma è solo grazie all'aiuto di Riku e del Re Topolino che stavano dentro che ci riescono. In questo istante Sora vede Kairi (arrivata li per motivi sconosciuti) e si dicono addio poco prima che lei sparica, ma solo dopo che Sora le promette che riuscirà a tornare da lei. Le Isole del Destino vengono ricostituite con la scomparsa dei Confini del Mondo, mentre Sora, Paperino e Pippo finiscono non si sa come nel Castello dell'Oblio.

Kingdom Hearts IIModifica

I Confini del Mondo appaiono semplicemente nei sogni di Roxas dove vede la prima avventura di Sora.

AbitantiModifica

HeartlessModifica

GalleriaModifica

CuriositàModifica

  • Inizialmente doveva apparire un'altra zona: la Crumbling Island dove si doveva affrontare Dark-Riku una terza volta, ma è stata rimossa come il boss.
  • Nel mondo è possibile vedere frammenti del Dominio Incantato, il Bosco dei Nani, il Castello dei Sogni e il Castello della Bestia.
  • I Confini del Mondo è l'esatto opposto del Mondo che non Esiste (il mondo dei Nessuno), infatti quest'ultimo è un mondo industriale, mentre i Confini del Mondo è molto più naturalistico. Ciò è dovuto al fatto che gli Heartless sono istintivi, mentre i Nessuno usano l'intelletto.

Note Modifica

  1. Kingdom Hearts: Kairi ritorna alle Isole del Destino a fine gioco
  2. Kingdom Hearts: il nome della copia oscura delle Isole è presente nel menù di pausa del gioco